Mercato

Titan conclude l’acquisizione di Goodyear Latin American

Si è chiusa a circa 98,6 milioni di dollari la trattativa d’acquisto da parte di Titan Tire Corporation, filiale di Titan international, della fabbrica di pneumatici per macchine agricole Goodyear Latin American. La transazione include lo stabilimento di San Paolo in Brasile, proprietà, macchinari e magazzino, oltre all’accordo di licenza che consente a Titan di vendere pneumatici agricoli a marchio Goodyear in tutta l’America Latina e nel nord America.

“Siamo entusiasti di avere acquisito questa importante realtà per Titan,” ha dichiarato Maurice M. Taylor, presidente e CEO dell’azienda. “Nei prossimi 18/24 mesi pensiamo che le entrate in America Latina possano arrivare a circa 400 milioni di dollari, aggiungendo alla fabbrica di San Paolo anche i pneumatici radiali OTR e altri pneumatici per movimento terra e cantiere. Questa espansione in America del Sud sostiene la nostra strategia per diventare il primo produttore al mondo di pneumatici per l’agricoltura”. Il turn over attuale dello stabilimento brasiliano si aggira attorno ai 250 milioni di dollari all’anno, di cui 125 milioni derivanti dalle vendite di gomme agricole e 125 milioni dalle vendite di prodotti non agricoli che Titan produce per Goodyear in base a specifici accordi di fornitura.

“Questa operazione rafforza la nostra attenzione su specifici segmenti di mercato”, ha affermato Richard J. Kramer, presidente e CEO di Goodyear. “La fabbrica di San Paolo ha lavorato con successo per molti decenni. Sono certo che continuerà ad essere così e che Titan manterrà gli ottimi rapporti con i clienti di Goodyear”.  

Goodyear aveva annunciate l’accordo di vendita a Titan nel dicembre 2010, mentre la parte europea della transazione è ancora in fase di definizione.

Comments

comments

made by nodopiano