Mercato

La solidarietà di Yokohama e Kumho per il Giappone

Si uniscono ai contributi per il sostegno del Giappone già anunciati nei giorni scorsi da altre aziende del settore dei pneumatici, anche Yokohama e Kumho. Yokohama Rubber ha annunciato una donazione di 50 milioni di yen, pari a circa 450.000 euro, per aiutare le operazioni di soccorso dopo il terremoto e lo tsunami che hanno colpito la costa nordorientale del Giappone lo scorso 11 marzo. Kumho Asiana Group, la società madre di Kumho Tires, offrirà invece 60 milioni di yen (circa 540.000 euro) per aiutare i giapponesi a superare la disperazione di questo momento e accelerare la ripresa del paese. L’importo sarà diviso equamente e donato alle tre aree in cui opera la compagnia aerea Asiana Airlines, ossia Miyaki, Ibaraki e Fukushima.

Comments

comments

made by nodopiano