Mercato

Nexen Tire punta ad entrare nella top 10 entro il 2015

Nexen Tire Corporation ha reso noti i risultati dell’esercizio finanziario 2010: con un fatturato pari a 1,08 bilioni di won coreani (964 milioni di dollari e 696,4 milioni di euro), ha segnato un incremento dell’11,8% rispetto al 2009.  Hyun Bong Lee, Vice Presidnte e CEO di Nexen Tire ha dichiarato: "Nexen ha fatto un grosso passo in avanti, avvicinandosi all’obiettivo di entrare a far parte, entro il 2015, dei dieci più importanti produttori di pneumatici del mondo". In effetti dal 2004 i ricavi sono quasi triplicati e la previsione e di triplicarli ulteriormente. Il risultato operativo si è invece ridotto dal 16,8 al 9,4%  a causa del recente programma di investimenti, per un importo complessivo di circa un bilione di won (893 milioni di dollari) per la costruzione di un nuovo stabilimento in Corea della capacità di 20 milioni di pneumatici all’anno. I lavori sono già stati iniziati nel giugno 2010 e l’avvio della produzione è previsto per il 2012.

Le esportazioni rappresentano per Nexen il 71,8% delle vendite, con un 4% di crescita sull’anno, mentre il giro d’affari nel mercato interno ha visto un incremento ben del 42,2% a confronto con l’esercizio precedente, grazie, secondo l’azienda, alla forte domanda di prodotti per il primo equipaggiamento e all’aumentato valore del brand.

“Nonostante la crescita dei prezzi delle materie, siamo riusciti, grazie alla qualità e al livello di riconoscimento del marchio all’estero, entrambi migliorati, ad aumentare sia il fatturato che il profitto”, ha dichiarato Hyun Bong Lee. “Siamo fiduciosi di riuscire a continuare questo trend di crescita anche nel 2011”.

Comments

comments

made by nodopiano