Uncategorized

Brembo protagonista della stagione 2011 del MotoGP

Brembo SpA, leader mondiale e innovatore riconosciuto della tecnologia degli impianti frenanti a disco per veicoli, ha un ruolo da protagonista nella stagione motociclistica internazionale 2011. Sono ben otto su dieci i team iscritti al Motomondiale che gareggeranno con gli impianti frenanti dell’azienda italiana, leader nelle competizioni motoristiche. Tra questi le squadre ufficiali di Ducati, Honda, Suzuki e Yamaha, compreso il campione del mondo in carica Jorge Lorenzo del Team Yamaha.

Durante l’inverno Brembo ha proseguito la ricerca e lo sviluppo dei componenti per rafforzare la leadership tecnologica a livello mondiale. Nonostante il severo regolamento tecnico che rallenta le evoluzioni del sistema a causa del limite di 320 mm di diametro del disco, gli ingegneri dell’azienda italiana sono riusciti a raggiungere risultati di rilievo. Le nuove pinze hanno un peso ridotto del 12% e utilizzano un particolare sistema di valvole che agevolano l’alimentazione delle pinze stesse e ne facilitano la fase di spurgo. Nuovi connettori hanno poi reso più rapide e sicure le fasi di montaggio e smontaggio.

Alcuni team come Ducati e Honda sono già passati alle pinze di nuova generazione sviluppate l’anno scorso con il Team Suzuki, che si è prestato al lavoro di sviluppo e messa a punto, mentre altri team come Yamaha hanno preferito proseguire con gli impianti della precedente generazione.

Il Campionato 2011 partirà il 20 marzo dal circuito di Losail nel Qatar e si svilupperà attraverso 18 appuntamenti. 

Anche negli altri campionati nazionali Brembo è presente: in Moto2 fornirà i propri impianti a 34 dei 38 piloti al via e nella Classe 125 la fornitura sarà per tutti i team ad esclusione di uno per un totale di 30 piloti che hanno dato fiducia all’azienda italliana in questa categoria di ingresso.

Comments

comments

made by nodopiano