Mercato

Hankook Tire aumenta la capacità dell’impianto ungherese

Hankook Tire ha annunciato che la nuova unità dell’impianto di Rácalmás è entrata in funzione, con largo anticipo rispetto alla data prevista. La seconda fase costruttiva dello stabilimento, iniziata nel settembre 2009, raggiungerà la massima capacità nella seconda metà del 2011. Secondo i piani, i 58.000 metri quadrati della nuova unità saranno in grado di produrre ulteriori 16-17mila pneumatici al giorno, portando la produzione giornaliera dell’impianto a 34-35mila unità.

La richiesta di pneumatici Hankook è in crescita costante e dinamica in tutto il mondo e in particolare in Europa. La crescita della richiesta ha consentito ad Hankook Tire di investire ulteriori 230 milioni di euro nel nuovo stabilimento produttivo ungherese, per un investimento totale di 550 milioni di euro. Al completamento della seconda fase di investimento, la produzione dell’impianto sarà più che raddoppiata, raggiungendo i 12 milioni di pneumatici Hankook “Made in Europe” ogni anno.

In linea con la crescita dell’azienda, Hankook Tire Ungheria assumerà 700 nuovi dipendenti tra il 2010 ed il 2011. Sono in corso investimenti per la formazione della prossima generazione di professionisti della gomma, volti a creare una base di lavoratori qualificati grazie all’offerta di un corso di formazione riconosciuto dal governo. Organizzato in collaborazione con l’ufficio del lavoro ungherese, il modello formativo prevede la qualificazione automatica per una posizione presso Hankook Tire di tutti i partecipanti che completeranno il corso con successo.

“Grazie all’aumento degli investimenti nella nostra modernissima fabbrica ungherese, siamo in grado di soddisfare la nostra base di clienti nel crescente mercato europeo a livelli superiori e di imporre standard qualitativi elevatissimi. Siamo lieti che la costruzione e la preparazione della nuova unità produttiva rispettino la tabella di marcia, consentendoci addirittura di avviare l’attività prima del previsto”, ha dichiarato Sang II Lee, amministratore delegato di Hankook Tire Hungary Ltd.

In risposta alla crescente domanda di pneumatici invernali tipica della stagione ed alla generale mancanza di prodotti di questo tipo sul mercato, la nuova unità si sta dedicando alla produzione di pneumatici invernali e per tutte le stagioni. Il portfolio di prodotti include il popolare pneumatico invernale Hankook Icebear W440, premiato con il titolo di “fortemente consigliato” dal circolo automobilistico tedesco ADAC. Nello stabilimento sarà prodotto anche il modello Hankook Optimo 4S, tre volte vincitore del test di Auto Bild, principale rivista automobilistica tedesca.

Alla luce delle crescenti richieste dei propri clienti del mercato di primo equipaggiamento e dei ricambi, tanto in Europa quanto nella CSI, la nuova unità produttiva giocherà un ruolo fondamentale nella strategia di Hankook nel continente, specialmente nella produzione di pneumatici per auto UHP e di pneumatici Runflat, per i quali la nuova unità produttiva impiega tecnologie di avanguardia. Al raggiungimento della piena capacità nel corso del prossimo anno, l’impianto Hankook Tire di Rácalmás aumenterà ulteriormente la propria attuale gamma di prodotti di oltre 500 diverse specifiche.

Comments

comments

made by nodopiano