Mercato

Cina, e-commerce e personalizzazione nella strategia moto Pirelli

Forte anche di uno straordinario palmares nel Motorsport, la business unit Moto Pirelli dispone già oggi di una solida posizione di mercato, è leader in Europa e nel Latam e può far leva sia sul marchio Pirelli sia sugli aspetti distintivi del marchio Metzeler.

La Business Unit Moto proseguirà la propria focalizzazione sul segmento ‘Premium’ in Europa e Nord America, mentre in America Latina continuerà a fare leva sulla forza del brand per presidiare tutti i segmenti di mercato. La business unit amplierà la propria presenza geografica. All’attuale produzione in Brasile (pneumatici convenzionali) e in Germania (pneumatici radiali) si affiancherà la nuova capacità produttiva, pari a un milione di pneumatici radiali, localizzata in Cina, la cui operatività avrà inizio nel 2012. Ciò permetterà di soddisfare meglio, in sinergia con gli impianti Pirelli già esistenti, la domanda dei mercati asiatici del ricambio e di poter contare su una produzione ‘local for local’ nel primo equipaggiamento a servizio dei produttori giapponesi. La Business Unit Moto punta a crescere anche attraverso strategie di marketing ad hoc per il cliente, puntando soprattutto sulla personalizzazione e sull’E-commerce.

Il target vede i ricavi in crescita a 420 milioni di euro nel 2013 rispetto ai 360 milioni previsti nel 2010 (+5%). Margine Ebit “sound and stable double-digit”.

Comments

comments

made by nodopiano