Mercato

Nokian Tyres espande di un terzo la capacità in Russia

Il produttore finlandese Nokian Tyres avrebbe intenzione di aumentare di un terzo la capacità produttiva dello stabilimento di Vsevolozhsk, in Russia, il prossimo anno. Attualmente sono in funzione nove linee produttive con la capacità di un milione di gomme ciascuna all’anno. Secondo il Plastic & Rubber Weekly, entro il 2015 lo stabilimento dovrebbe arrivare a produrre 15 milioni di pneumatici auto all’anno. Dopo la drammatica crisi del mercato russo del 2009, anno in cui Nokian ha registrato un calo delle vendite in Russia del 55%, il Ceo Kim Gran è ottimista e si aspetta che nel 2015 la quota di mercato in Russia raggiunga dall’attuale 30% delle vendite complessive di Nokian il 50%. Già nei primi sei mesi di quest’anno nel mercato russo Nokian ha fatturato 92 milioni di euro, mentre in tutto il 2009 aveva raggiunto solo quota 117 milioni.

Comments

comments

made by nodopiano