Uncategorized

Gran premio bagnato, gran premio fortunato per la Ferrari in Corea

Fernando Alonso (Scuderia Ferrari Marlboro) ha ottenuto la quinta vittoria della stagione in un emozionante Gran Premio inaugurale di Corea utilizzando una strategia con alternanza di pneumatici Bridgestone Potenza da bagnato – da bagnato – intermedi.

La gara è stata inizialmente posticipata a causa della pioggia torrenziale, poi nuovamente interrotta alla ripartenza per le avverse condizioni meteo e ripresa dopo un’ora con l’avvio dietro la safety car, che più volte è entrata in pista a causa dei numerosi incidenti e fuoripista. Tutti i piloti hanno optato alla partenza per pneumatici da bagnato, sostituendoli con pneumatici intermedi non appena le condizioni sono migliorate. Il podio è stato completato da Lewis Hamilton (Vodafone McLaren Mercedes), secondo e dal compagno di Alonso Felipe Massa, terzo. Entrambi hanno utilizzato la stessa strategia di pneumatici del vincitore. I due piloti del team Red Bull Racing in lotta per il titolo mondiale, Mark Webber e Sebastian Vettel, sono stati entrambi costretti al ritiro.

Hirohide Hamashima, Responsabile Sviluppo Bridgestone Motorsport, valuta positivamente le performance delle gomme in gara e tutto il week end: “E’ stata una gara incredibile con numerosi eventi. I ritardi alla partenza sono stati frustranti per tutti i team e gli addetti ai lavori, ma la sicurezza rappresenta la preoccupazione principale per tutti e la visibilità era troppo scarsa per permettere l’avvio regolare della gara. Sia i pneumatici da bagnato sia quelli intermedi sono stati performanti in gara e Fernando li ha gestiti in maniera eccellente mantenendo un buon ritmo di gara fino alla bandiera a scacchi. Questo è stato il primo e ultimo gran premio in Corea per noi e sono soddisfatto del rendimento di tutte le specifiche utilizzate nel corso del weekend”.

“Abbiamo assistito ad un gran premio inaugurale in Corea veramente entusiasmante e sono contento del nostro contributo” ha aggiunto Hiroshi Yasukawa, Responsabile Bridgestone Motorsport. “Congratulazioni a Fernando e alla Scuderia Ferrari per il primo successo in Corea e a Lewis per il buon risultato ottenuto. E’ stato bello ritrovare sul podio anche Felipe e sono contento per il meritato quarto posto di Michael. E’ stata una gara difficile e impegnativa e vorrei congratularmi con la FIA, con gli organizzatori e i commissari in pista e anche con i team per la professionalità dimostrata nel corso del weekend. Gli organizzatori hanno svolto un fantastico lavoro portando per la prima volta la Formula Uno in Corea e credo che i numerosi appassionati presenti sia sulle tribune sia in tutto il mondo si siano divertiti assistendo a questa fantastica gara!”.

Comments

comments

made by nodopiano