Uncategorized

Formula Uno, Bridgestone torna a Suzuka dove sono nati i Potenza

In occasione del Gran Premio del Giappone, sedicesimo appuntamento del Campionato del Mondo di Formula Uno in programma domenica 10 ottobre sul tracciato di Suzuka, Bridgestone ha selezionato la tipologia di pneumatici con mescola dura e soft. “Il Gran Premio del Giappone sarà per noi l’ultima opportunità in Formula Uno per rendere visibile il nostro marchio sul mercato giapponese” ha dichiarato Hiroshi Yasukawa, Responsabile Bridgestone Motorsport. “Abbiamo previsto molte attività promozionali in occasione del nostro gran premio di casa. Sukuza ha una grande importanza nella storia dell’automobilismo del Giappone e su questo tracciato si sono disputate in passato memorabili gare per la lotta al titolo. Speriamo di assistere ad una gara entusiasmante e prevediamo numerosi appassionati sulle tribune e milioni di telespettatori in tutto il mondo”.

Il tracciato, lungo 5.807 metri, è uno dei più spettacolari grazie alla varietà di curve ed è l’unico nella storia della Formula 1 ad avere una conformazione a otto, ossia con un sottopasso e relativo cavalcavia. Per i team sarà fondamentale trovare il giusto assetto delle monoposto per affrontare al meglio i saliscendi, le curve a velocità sostenuta e le chicane. “Suzuka è un circuito interessante ed è molto impegnativo per i piloti e per i tecnici” afferma Hirohide Hamashima, Responsabile Sviluppo Bridgestone Motorsport, “ la nuova superficie sul lato est del circuito garantisce una migliore aderenza rispetto alla superficie più vecchia sul lato ad ovest. Per i team sarà fondamentale trovare il miglior set-up che garantisca trazione e aderenza ottimali su questo tracciato, mentre i pneumatici saranno particolarmente sollecitati nei rapidi cambi di direzione. Questo tracciato è significativo per i pneumatici Bridgestone Potenza di Formula Uno: proprio a Suzuka abbiamo testato e sviluppato i pneumatici utilizzati dai team in Formula Uno nel corso di questi 14 anni, quindi è particolarmente emozionante per noi ritornare su questo tracciato nella nostra ultima stagione di partecipazione in Formula Uno”.

Comments

comments

made by nodopiano