Mercato

Il mercato russo nel mirino di Hankook Tire

Il mercato russo sta diventando sempre più importante per il produttore coreano, che quest’anno ha partecipato per la prima volta come espositore al Moscow International Automobile Salon (MosIAS). La partecipazione alla manifestazione riflette la crescente presenza sul mercato russo di Hankook, che negli ultimi cinque anni dichiara di avere triplicato le vendite nei paesi di area CIS (9 dei 15 stati dell’ex Unione Sovietica). Lo scorso anno sono stati venduti 1,3 milioni di pneumatici, afferma il comunicato aziendale, ed entro il 2014 Hankook conta di guadagnare una quota di mercato del 7%, che equivale ad un ulteriore raddoppio delle vendite. Al Salone di Mosca, Hankook ha descritto il progetto di ampliamento della rete commerciale, che già dalla fine di quest’anno sarà presente con dei partner in 29 città russe. Nello stand del produttore sarà possibile anche visionare fino al 5 settembre, data di chiusura della fiera di Mosca, due nuovi prodotti  progettati per le specifiche esigenze del mercato russo, due pneumatici invernali denominati  “ i*Pike” per truck e “i*concept evo“ per autovetture.

Comments

comments

made by nodopiano