Il modulo completo Gen 2 Plus di UFI Filters definisce nuovi standard nella filtrazione gasolio

27 settembre 2016 | 0 Commenti
 
Il modulo completo Gen 2 Plus di UFI Filters definisce nuovi standard nella filtrazione gasolio
Il modulo completo Gen 2 Plus di UFI Filters definisce nuovi standard nella filtrazione gasolio

UFI Filters ha presentato ad Automechanika Francoforte la sua più recente innovazione per la filtrazione del gasolio, il modulo completo Gen 2 Plus. Gen 2 Plus, sviluppato per il gruppo FCA, è montato in primo impianto su nuova Fiat Tipo e in futuro su altre vetture del Gruppo dotate di un’innovativa pompa di bassa pressione. Combina all’interno di un’unica unità una serie di soluzioni tecnologiche che garantiscono prestazioni di filtrazione del 96% per particelle fino a 4μm, senza compromessi in termini di efficienza del motore.

Il filtro Gen 2 Plus di UFI Filters risponde alle richieste sempre più gravose dei motori diesel Common Rail che si distinguono per le minori emissioni e una maggiore efficienza, soddisfacendo ed eccedendo persino la Normativa Euro 6. Per raggiungere tali obiettivi, la pompa di iniezione produce pressioni molto più elevate rispetto al passato e gli ugelli di iniezione diventano estremamente sottili. In questo contesto, anche le più piccole impurità e goccioline d’acqua possono causare seri danni all’impianto. Inoltre, il modulo filtrante è stato sviluppato tenendo conto dei vari tipi di carburante diffusi nel mondo, anche di quelli “sporchi” o ad alto contenuto di biodiesel che creano ulteriori sfide al sistema di filtrazione.

Luca Betti, Direttore della Business Unit Aftermarket del Gruppo UFI, afferma: “È dal 1999 che UFI Filters continua a fornire prodotti innovativi ai costruttori per rispondere alle esigenze dei motori Common Rail. Con Gen 2 Plus, quarta generazione di filtri gasolio con separazione acqua, abbiamo fatto un decisivo passo in avanti, definendo nuovi standard. E questo è solo uno dei progetti sui quali UFI si sta impegnando nell’ambito della filtrazione gasolio destinata al primo impianto, molti dei quali vedranno la luce nel corso dei prossimi due anni”.

L’elemento filtrante: filtrazione a 2 stadi e setto di profondità customizzato

Logo_Gen2PlusL’innovativo elemento filtrante completo comprende diversi dispositivi multifunzione, con una valvola di regolazione della pressione e un coperchio plastico posto sulla parte superiore che contiene una rete a maglie piatta. La valvola e il coperchio sono entrambi coperti da brevetto. Il media filtrante DFM (Deep Filtration Media), sviluppato internamente, si distingue per un’esclusiva ricetta che impiega poliammide come materiale di base, distribuita sotto forma di fibre, consentendo un’efficienza di filtrazione superiore. La grande innovazione risiede nella capacità di modificare la ricetta del DFM per ogni applicazione, consentendo all’azienda di poter offrire prodotti specifici per le diverse esigenze dei clienti OEMs. All’interno del DFM il gasolio fluisce dall’interno verso l’esterno, agevolando così la sostituzione della cartuccia ed eliminando la necessità di una guarnizione di tenuta. Il media si distingue anche per un setto che varia in funzione dello spessore. Questo rimuove le impurità e, grazie a un fenomeno noto come coalescenza, fa sì che le particelle di acqua si uniscano per formare entità di dimensioni maggiori, che poi cadono per gravità in una camera di accumulo d’acqua. In un secondo stadio di filtrazione, il carburante passa attraverso una rete idrofobica molto “fitta” che ricopre interamente il DFM, tale da bloccare qualsiasi residuo di acqua rimasto ancora nel gasolio.

Completa il processo di filtrazione un ulteriore stadio denominato “last chance” che, in caso di partenze a freddo, filtra il gasolio quando la valvola di regolazione della pressione si apre.

Il modulo: massima integrazione e compattezza

Il modulo completo Gen 2 Plus per la filtrazione del gasolio proposto da UFI Filters integra all’interno di un’unica struttura compatta, oltre all’elemento filtrante, l’alloggiamento metallico e il coperchio. L’alloggiamento in acciaio è realizzato tramite un processo di stampaggio di lamiera a freddo, che ne garantisce una maggiore resistenza meccanica anche in caso di crash. Il coperchio in alluminio integra: 2 connettori destinati all’ingresso e all’uscita del gasolio; 1 vite di spurgo acqua per la manutenzione; 1 connettore che ospita un componente elettronico con la triplice funzione di sensore di misura della temperatura del carburante, riscaldatore in caso di clima rigido e sensore di presenza acqua. Tutto il modulo è stato inoltre progettato per consentire un accesso facilitato nel vano motore, oltre a rapide operazioni di sostituzione della cartuccia, che richiedono la sola rimozione di 6 viti.

Tecnologia OE per il mercato AM

UFI Filters sarà la prima azienda a entrare nel mercato indipendente del ricambio con la cartuccia filtrante del modulo completo Gen 2 Plus (a partire dai primi mesi del 2017), sia a marchio UFI sia Sofima. Trattandosi di un prodotto doppio brevettato ed esclusivo, questo offrirà un reale vantaggio competitivo ai distributori Aftermarket UFI e Sofima. Per maggiori informazioni, visitate www.ufi-aftermarket.com e www.sofima-aftermarket.com.

Tag: , , , , ,

Categoria: Meccanica leggera, Notizie, Notizie prodotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *