Acquisto online di pneumatici: la figura del gommista rimane insostitubile

26 settembre 2016 | 5 Commenti
 
Acquisto online di pneumatici: la figura del gommista rimane insostitubile
Acquisto online di pneumatici: la figura del gommista rimane insostitubile

Alla fine della scorsa stagione estiva, eBay ha commissionato ad IPSOS una ricerca per fare il punto su un comportamento d’acquisto che sta prendendo sempre più piede tra i consumatori italiani, ovvero l’acquisto online dei pneumatici. La ricerca ha inoltre preso in considerazione anche i gommisti, che – a quanto pare – sono diventati più flessibili, visto che l’86% di quelli intervistati ha risposto di avere montato pneumatici acquistati altrove. Ipsos ha definito infatti un “falso mito” la convinzione, da parte dei consumatori, che sia difficile trovare un professionista disposto montare le gomme comprate online.

Dalla ricerca emerge che oltre 13 milioni di italiani abbiano già acquistato online i pneumatici e, di questi, il 40% lo abbia fatto (alla fine di aprile) nel corso dei precedenti 12 mesi. Interessante è soffermarsi inoltre sulla distinzione di genere: degli oltre 13 milioni, quasi la metà è donna. Informazione che testimonia come continui a crescere l’autonomia del “gentil sesso” anche in un settore tecnico che, in passato, era quasi esclusivamente ad appannaggio maschile.

Il 45% degli automobilisti che acquistano online coinvolti nella ricerca ha poi dichiarato di alternare pneumatici estivi e invernali. Sono quindi oltre 10 milioni gli italiani* web shopper che, ad ogni nuova stagione, affrontano la questione del cambio gomme. Una consuetudine maggiore nel Nord Italia rispetto gli abitanti delle isole che invece sono più usi a scegliere le all season.

Quali sono le ragioni principali che spingono ad acquistare online i pneumatici? Su tutti, l’aspetto economico, definito dal 67% degli intervistati come il motivo primario. Si rileva poi la possibilità di confrontare informazioni e prezzi differenti (49% dei rispondenti) e l’immediatezza e la comodità dell’acquisto poiché la rete permette di risparmiare tempo evitando di dover andare in giro per negozi (come dichiara il 54% degli intervistati).

Dalla ricerca IPSOS per eBay emerge con chiarezza un netto vantaggio economico. La quasi totalità degli intervistati ha dichiarato di riscontrare un risparmio fino al 50% rispetto al prezzo offline. C’è poi un 3% che dichiara di aver risparmiato addirittura fino al 70%.

Per quanto riguarda invece il montaggio, solo 3 persone su 10 di chi ha acquistato pneumatici online provvede da solo al montaggio, una propensione più diffusa al Sud, mentre nelle Isole e al Nord ricorrono maggiormente ai professionisti. Rimane quindi insostituibile la figura del gommista.

La convinzione che se si acquistano i pneumatici online sarà poi più complesso trovare un gommista disponibile a montarli si rivela un falso mito: i risultati evidenziano come mediamente il 92% degli intervistati abbia affermato di non aver avuto alcuna difficoltà a trovare un gommista, in qualunque area geografica italiana. 

L’esplosione dell’eCommerce e il consolidarsi di questo nuovo comportamento d’acquisto ha imposto ai professionisti maggiore flessibilità per rispondere alle esigenze dei loro clienti. Attraverso un approfondimento dedicato, eBay ha voluto comprendere meglio anche il punto di vista degli specialisti del settore.

Dalla ricerca IPSOS emerge come, negli ultimi 12 mesi (sempre da aprile), ben l’86% dei gommisti italiani abbia montato pneumatici che i clienti avevano acquistato altrove, con un costo medio per il montaggio di 11,65 euro a pneumatico. Cresce inoltre anche tra loro, la scelta della rete come luogo di acquisto per i pneumatici da proporre ai clienti. Il 29% dei gommisti intervistati ha infatti dichiarato di aver acquistato online i pneumatici. Conferma ulteriore di come i confini tra online e offline siano sempre più fluidi.

Commenti

commenti

Tag: , , ,

Categoria: Gommisti, Mercato, Notizie, Notizie prodotti, Vettura