In vendita il rivenditore di pneumatici tedesco A.T.U.

25 luglio 2016 | 0 Commenti
 
In vendita il rivenditore di pneumatici tedesco A.T.U.
In vendita il rivenditore di pneumatici tedesco A.T.U.

A.T.U., uno dei più grandi rivenditori di pneumatici e pezzi di ricambio della Germania, è di nuovo in vendita. Secondo alcune informazioni giunte dagli osservatori del mercato, la società sta incontrando gravi difficoltà finanziarie. La società di investimenti americana Centerbridge Partners, che ha acquisito una quota di controllo di A.T.U. Auto-Teile-Unger GmbH & Co. KG da Kohlberg Kravis Roberts (KKR) alla fine del 2013, ha assunto lo specialista tedesco in ristrutturazioni aziendali Hans-Joachim Ziems. La presenza di Ziems non fa ben sperare per A.T.U., che vende circa 3,5 milioni di pneumatici ogni anno in Germania.

Diversi fattori hanno portato ai guai finanziari di A.T.U.: innanzitutto, la posizione finanziaria del rivenditore dipende in larga misura dal business dei pneumatici invernali e se la prossima stagione dovesse esser scarsa come le precedenti, ci potrebbero essere effetti catastrofici per il fatturato. A.T.U. negli ultimi anni ha anche dovuto affrontato diverse spese di affitto, in seguito alla cessione da parte di KKR di alcune proprietà della società. Il quotidiano tedesco Frankfurter Allgemeine Zeitung ha recentemente riportato che i costi di noleggio sono stati pari a 115 milioni di euro nel 2014. L’ex CEO Norbert Scheuch ha commentato l’anno scorso che i costi di noleggio rappresentavano un cappio intorno al collo della società. Successivamente però l’azienda ha rinegoziato gli accordi di affitto, ottenendo una “significativa riduzione dell’affitto.”

Nonostante questi nuovi accordi, A.T.U. resta in rosso. Fonti attendibili indicano che ha registrato una perdita di 50 milioni di euro nel 2015. Per l’esercizio 2014/15, che si è svolta dal 1° luglio 2014 alla fine del successivo mese di giugno, la perdita netta è stata pari a 51,8 milioni di euro.

Il management A.T.U. ha confermato che Centerbridge intende vendere l’azienda. “A.T.U. è attualmente impegnata in trattative con potenziali investitori strategici”, ha detto un portavoce della società al Frankfurter Allgemeine Zeitung. “Contiamo di chiudere una trattativa entro la fine dell’anno.”

Commenti

commenti

Tag: , , , , , , ,

Categoria: Mercato, Notizie