10 giorni di check up in tutta Italia raccontano se viaggiamo in sicurezza

18 maggio 2016 | 0 Commenti
 
10 giorni di check up in tutta Italia raccontano se viaggiamo in sicurezza
10 giorni di check up in tutta Italia raccontano se viaggiamo in sicurezza

Si è concluso Electric Tour, il road show che ha girato 7 città lungo la dorsale adriatica, promosso da Quattroruote in collaborazione con Ikea, di cui la rete di officine e carrozzerie multimarca ‘a posto’ è stata partner tecnico valorizzando l’aspetto della sicurezza in auto.
In 10 giorni, dal 2 al 10 aprile, nei parcheggi Ikea, i meccanici della Rete hanno offerto a tutti i visitatori un check-up gratuito alla loro vettura per un totale di 190 auto controllate con un’anzianità media di 8 anni.

Il check up consisteva in una serie di controlli tra cui livelli (olio, liquido refrigerante, liquido freni, ecc.), luci, stato di carica della batteria, stato delle cinghie servizi, spazzole tergicristallo, freni, pneumatici e, infine, efficienza dell’impianto di climatizzazione.

Sul campione sono stati riscontrati più di 400 difetti: il 71% delle auto ne presentava almeno uno e quello riscontrato più frequentemente (28% delle auto analizzate) è stato lo scarso livello di olio motore. Può sembrare banale, ma spesso si dimentica che la trascuratezza del livello dell’olio può comportare la rottura del motore. Altri difetti ricorrenti sono stati l’usura delle spazzole, da non sottovalutare visto che sono strettamente collegate alla visibilità e quindi alla sicurezza durante la guida, e lo stato di carica della batteria non ottimale, il che indica che le macchine non sono state controllate periodicamente dal meccanico, come sarebbe opportuno fare per assicurarsi il corretto funzionamento dell’auto.

In conclusione, l’esperienza sembra confermare il trend che vede diminuire l’attenzione per cura e manutenzione dell’auto con l’aumentare dell’anzianità della vettura, andando così incontro, non solo a spese maggiori di riparazione, ma anche a maggiori rischi per la sicurezza.

a posto rhiag 2

Tag: , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *