Yokohama e Continental terminano la loro joint venture

9 marzo 2016 | 0 Commenti
 

Yokohama Rubber e Continental AG hanno deciso di porre fine alla loro joint venture, Yokohama Continental Tire, dalla fine di marzo 2016. La JV è stata formata nel 2002 al fine di soddisfare le richieste di approvvigionamento globale da parte delle case automobilistiche giapponesi e coreane e ha goduto di grande successo negli ultimi 14 anni. Nel frattempo, Yokohama e Continental hanno allargato le loro reti globali di produzione al punto tale che le due aziende hanno deciso di procedere autonomamente.

Con la dissoluzione della Joint Venture, Yokohama intende sfruttare la rete di produzione globale per espandre ulteriormente la fornitura di pneumatici in equipaggiamento originale nei mercati fuori dal Giappone. L’azienda sta, infatti, aumentando le spedizioni di pneumatici dagli stabilimenti in Cina, Thailandia, Filippine e Russia, oltre a fornire ai produttori giapponesi gomme per le auto destinate all’esportazione. 

“Dal 1 ° aprile 2016, forniremo autonomamente le gomme in equipaggiamento originale ai produttori giapponesi e coreani, il che significa che offriremo direttamente i nostri prodotti premium ai produttori di questi paesi” ha affermato Tansu Isik, che dirige il business del primo equipaggiamento di Continental per la regione APAC .
Oggi Continental gestisce cinque impianti di pneumatici nella regione APAC: uno in Cina (Hefei), uno in India (Modipuram), uno in Sri Lanka (Kalutara) e due in Malesia (Alor Setar e Petaling Jaya). 

Tag: ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *