Pneumatici Hankook colorati sul concept Opel GT. Presto saranno realtà?

7 marzo 2016 | 0 Commenti
 
The red front tyres in particular are reminiscent of the Opel Motorbike Motoclub 500 unveiled in 1928 that are an essential visual component of the study forming the beginning of the striking red “signature line” which highlights the contour of the GT Concept and makes it distinctive, resembling that of a pictogram.
The red front tyres in particular are reminiscent of the Opel Motorbike Motoclub 500 unveiled in 1928 that are an essential visual component of the study forming the beginning of the striking red “signature line” which highlights the contour of the GT Concept and makes it distinctive, resembling that of a pictogram.

La concept car della nuova Opel GT, presente al Salone di Ginevra, monta pneumatici Hankook davvero particolari. Nonostante il suo status di prototipo e il design futuristico simile a quello dei pattini a rotelle, le gomme, rosse sull’asse anteriore e nere sull’asse posteriore, possono essere già guidate fino a 100 km /h. Il design del fianco del pneumatico e quello del battistrada seguono le curve futuristiche del corpo della GT, riflettendo le forme fluide e dinamiche del concept. 

Producendo i pneumatici, gli ingegneri di Hankook hanno affrontato diverse sfide, come la preparazione del modello dei fianchi e del battistrada, insieme alla creazione dei campioni di colore secondo le specifiche Opel. I pneumatici anteriori rossi, in particolare, che ricordano la moto Opel Motoclub 500 presentata nel 1928, sono una componente visiva fondamentale del concept che fa della “sottile linea rossa”, che parte proprio dalle gomme, l’elemento fondamentale del profilo della vettura, rendendola inconfondibile. La colorazione speciale è possibile grazie ad una particolare mescola del battistrada e della parete laterale che contiene materiali alternativi a base di colore bianco anziché del nero di carbonio.

Klaus Krause, Vice Presidente Hankook e Responsabile del Centro Tecnico Europeo, ha svolto un ruolo fondamentale nel trasformare le specifiche desiderate in pneumatici reali e conferma che i pneumatici colorati non devono rimanere uno strano elemento per le auto da esposizione. “Il design può favorire i pneumatici colorati. In futuro verranno fornite agli automobilisti più opzioni per personalizzazione ulteriormente i loro veicoli e il concept della Opel GT fornisce sicuramente uno sguardo a ciò che i clienti potranno avere sulle loro auto. Tuttavia, Krause ammette che “in termini tecnici, produrre una gomma colorata completa, e non solo i fianchi, porterebbe a costi di produzione significativamente più alti.”

Commenti

commenti

Tag: , ,

Categoria: Notizie