In Europa si vendono più SUV che utilitarie

26 febbraio 2016 | 0 Commenti
 
In Europa si vendono più SUV che utilitarie
In Europa si vendono più SUV che utilitarie

Lo scorso anno, per la prima volta, i SUV (insieme alle crossover) hanno venduto in Europa più unità rispetto alle utilitarie.
Secondo i dati raccolti dall’agenzia Jato, il 22,5% delle auto vendute in Europa nel 2015  dei SUV: si tratta, in totale, di 3,2 milioni di esemplari. Le utilitarie (subcompact) sono il secondo tipo di auto più venduto con il 21,9% del mercato (3,12 milioni di unità). Il terzo tipo di auto più venduto sono le compatte, scelte dal 20,61% dei clienti europei. Il +24% registrato dai suv nel 2015 è un dato incredibile ma si consideri, ad esempio, che in Portogallo il numero di suv venduti è aumentato quasi del 50%. In Italia, si è registrato un +38% dei modelli lunghi circa 420 cm, fascia di mercato in cui rientrano ad esempio le Jeep Renegade e Nissan Juke: nel 2015 le hanno scelte 1,2 milioni di automobilisti. La categoria delle Nissan Qashqai e Volkswagen Tiguan rimane quella più venduta in termini assoluti (1,28 milioni di esemplari), ma la crescita in valori percentuali si attesta all’8%. In netto miglioramento anche le vendite delle suv medio/grandi (+42%) e delle grandi (+27%), dove si trovano rispettivamente le Mercedes GLC e Audi Q7. Nissan è il marchio più venduto a livello europeo (l’11,8% del mercato).
Il portale Autouncle.it, che raccoglie 926mila auto usate pubblicate su 334 siti italiani, ha fatto un’analisi per scoprire quali sono stati i SUV più venduti sul web da inizio anno.
Al primo posto, quasi prevedibile, c’è il Nissan Qashqai. Una curiosità: il nome di questa vettura (da molti però inserita nella “sottocategoria” dei crossover) deriva da una popolazione nomade dell’Iran ed è stato scelto dalla casa giapponese pensando che pure chi la guida debba essere di natura nomade. Mentre aspettiamo il Qashqai Premium Concept (che verrà presentato a Ginevra), si nota che le prime due versioni sono vendutissime. Con oltre 5mila esemplari, il Qashqai supera nettamente la seconda classificata.

I SUV Bmw vedono ben tre esemplari ai primi dieci posti: l’X3 al secondo posto, l’X1 al quinto e l’X5 al decimo (la X indica, nei modelli Bmw, la trazione integrale).

Chiude il podio un’altra Nissan (ugualmente considerata, da tanti, come crossover), la Juke. In quasi 6 anni di onorata carriera, ha conquistato tutti con il suo stile aggressivo, che è stato reso ancora più sportivo con il modello in uscita quest’anno.

Novità anche per quanto riguarda la Ford Kuga (quarto posto), della quale è stato recentemente presentato il nuovo modello. Da non confondere con la quasi omofona coupè Cougar prodotta sempre da Ford, è basata sulla piattaforma della Focus.

Quinto posto, si diceva, per la BMW X1. Pure di questa è stato presentato il nuovo modello: i primi della generazione precedente risalgono infatti, ormai, a oltre sette anni fa. Comunque, considerato anche che la casa di Monaco ha impiegato molto più tempo a rinnovarsi rispetto alla concorrenza (Audi Q3, Mercedes GLA…), nell’usato continuano ad essere ugualmente venduti.

Quest’anno verrà presentata anche la seconda generazione di un altro importante SUV tedesco, cioè l’Audi Q5 (sesto posto). Pure questo gioiellino è spesso presente nelle classifiche di Autouncle.it soprattutto perché, in media, è il SUV che si vende in minor tempo, nonostante sia, in proporzione, tra i più costosi.

Settimo posto per un’altra asiatica, la Kia Sportage che, a sua volta esce in questi mesi con la quarta generazione del suo modello di maggior successo.

Unica italiana in classifica (aspettando il SUV Alfa Romeo), seppur prodotta in Messico, è la Fiat Freemont all’ottavo posto. Il primo modello frutto dell’alleanza tra Fiat e Chrysler appartiene alla stessa famiglia della Dodge Journey, da cui deriva strettamente. L’auto è stata un successo commerciale fin dal 2011, quando fu lanciata per sostituire la monovolume Ulisse e la station wagon Croma.

Un altro dei SUV preferiti dagli europei è il VW Tiguan (nono posto): dal 2007 ne sono stati prodotti ben 2,8 milioni di esemplari (in Italia solo nell’ultimo anno ne sono stati venduti 8.485). Anche per il Tiguan sarà disponibile una nuova versione alla fine di aprile.

Chiude la classifica il BMW X5, che ha fatto notizia in questo periodo perché ne è stata annunciata una versione elettrica (sarà il primo SUV elettrico per la casa di Monaco).

Commenti

commenti

Tag: ,

Categoria: Mercato, Notizie