Continental costruisce una fabbrica da 1,45 miliardi di dollari in Nord America

11 febbraio 2016 | 0 Commenti
 
Continental costruisce una fabbrica da 1,45 miliardi di dollari in Nord America
Continental costruisce una fabbrica da 1,45 miliardi di dollari in Nord America

Continental ha confermato l’intenzione di costruire un nuovo stabilimento di pneumatici per veicoli commerciali in Mississippi, con un investimento di circa 1,45 milioni di dollari. Lo stato americano ha già approvato un pacchetto di incentivi per la fabbrica, con prestiti pari a 263 milioni di dollari e varie agevolazioni fiscali. Il Mississippi inoltre aiuterà l’azienda tedesca con l’acquisizione del sito e la sua preparazione, contribuendo anche al costo di costruzione della struttura.

I lavori per il nuovo impianto da 464.500 metri quadrati dovrebbero iniziare nel gennaio 2018, con la produzione che dovrebbe iniziare entro la fine del 2019. La location prescelta è Hinds County, a 20 miglia dalla capitale dello stato, Jackson.

“Il progetto di Hinds County è parte della nostra strategia di crescita globale. Nella prima fase il nuovo impianto si occuperà di supportare il nostro impegno nel far crescere il business dei pneumatici per veicoli commerciali in Nord America”, ha detto Nikolai Setzer, responsabile del settore pneumatici Continental.

Continental Tire the Americas riferisce che la sua crescita aziendale ha “costantemente superato quella del mercato” nel corso degli ultimi cinque anni, con la domanda dei pneumatici nuovi e ricostruiti per autocarri e autobus superiore alla capacità esistente.
La società afferma che la dimensione e la posizione del sito renderà la fabbrica “adatta ad espansioni future”, mentre una volta raggiunta la piena capacità, nel corso del prossimo decennio, Continental si aspetta che l’impianto di Hinds County impiegherà 2.500 persone.

Commenti

commenti

Tag: , ,

Categoria: Mercato, Notizie