A Michelin e Ropa l’Innovation Award per il progetto R-Soil Protect

30 ottobre 2015 | 1 Commento
 
A Michelin e Ropa l’Innovation Award per il progetto R-Soil Protect
A Michelin e Ropa l’Innovation Award per il progetto R-Soil Protect

Un passo avanti nella protezione del suolo grazie un nuovo pneumatico a bassa pressione caratterizzato dalla tecnologia Ultraflex e a un innovativo sistema di sospensioni idrauliche.
Ropa, produttore di macchine agricole e raccoglibietole, e Michelin hanno ricevuto la medaglia d’argento nella categoria “Innovazione” per la tecnologia che rispetta il suolo, la R-Soil Protect technology, dagli organizzatori di Agritechnica, la più grande fiera specialistica al mondo nel settore della meccanizzazione agricola (Hannover, Germania, 10-14 novembre 2015).
Questa tecnologia innovativa permette sia la riduzione della pressione al suolo, sia una migliore distribuzione del carico, nell’obiettivo comune a Michelin e Ropadi tutelare la sostenibilità della produzione agronomica e il suolo.
Una raccoglibietole dotata di tecnologia R-Soil Protect può lavorare nei campi con una pressione degli pneumatici di 1,4 bar. Questo corrisponde a una riduzione di 1 bar per macchine equivalenti equipaggiate con pneumatici standard.
R-Soil Protect è la tecnologia nata dalla collaborazione di Michelin e Ropa. Si tratta di uno chassis idraulico a tre assi che permette di ripartire il carico in modo costante ed evitare i picchi di pressione.
Gli pneumatici sono i 1000/55 R32 Michelin CerexBib IF CFO, dotati di tecnologia Michelin Ultraflex e progettati per il lavoro nei campi a pressione molto bassa
Si tratta del più grande pneumatico per macchina da raccolta con tecnologia Michelin Ultrafllex. Rispetto alla generazione precedente, può portare il 23% in più di carico a una pressione più bassa di 1 bar.

Tag: , , , ,

Categoria: Agricoltura, Mercato, Notizie, Notizie prodotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *