Mercato

JK Tyres acquisisce uno stabilimento di Birla Tyres

JK Tyre acquisirà il 100% del produttore di pneumatici e tubi Cavendish Industries, insieme al suo stabilimento di Haridwar, precedentemente di proprietà di BK, Birla Kesoram Industries, per una cifra di 2,200 crore, pari a 292 milioni di euro circa. In questo modo JK si avvicinerà di molto al secondo posto nella classifica dei produttori indiani per fatturato. Al momento, il primo posto è detenuto da MRF e il secondo da Apollo.
La mossa di JK Tyre segnerà anche il suo ingresso nel mercato dei pneumatici per i mezzi a due ruote e tre ruote. L’accordo contribuirà a ridurre il debito di Kesoram Industrie di circa 4.000 crore. La società ha registrato perdite negli ultimi quattro anni, a causa di un elevato onere degli interessi. La produzione di Birla continuerà presso lo stabilimento di Basalore.
Attualmente, JK Tyre possiede sei stabilimenti in India e tre in Messico, e a seguito dell’acquisizione, la capacità di JK Tyre aumenterà di circa il 22% a 24,4 milioni di pneumatici all’anno. L’acquisizione fornirà a JK Tyre l’opportunità di espandere il segmento pneumatici radiali per autocarri e autobus, in cui è leader di mercato, oltre ad entrare nel nuovo mercato dei veicoli a due e tre ruote.

Comments

comments

made by nodopiano