Tyre24, è online la versione V5 con nuove funzionalità

29 luglio 2015 | 0 Commenti
 
La nuova funzione di ricerca di Tyre24
La nuova funzione di ricerca di Tyre24

La piattaforma online per il commercio di pneumatici e cerchi Tyre24, appartenente al gruppo Saitow AG, è stata migliorata con nuove funzionalità grazie al lancio della nuova versione V5. L’obiettivo dei gestori del portale era offrire un servizio clienti più efficace in quanto dotato di una più vasta gamma di funzioni e una migliore panoramica delle possibilità di ricerca. Da qui è nata l’idea di creare una nuova funzione di ricerca più efficiente e accessibile per l’utente. Dopo aver inserito il matchcode e avviato la ricerca, l’utente verrà infatti condotto automaticamente alla nuova pagina.

La ricerca è ora suddivisa in 3 sezioni: con la prima è possibile filtrare il prodotto, con la seconda visualizzare i servizi disponibili e con la terza vedere i risultati. In questo modo la procedura per ordinare le gomme rispondere molto meglio alle nuove esigenze dei clienti. Sul lato sinistro, inoltre, il rivenditore ha la possibilità di selezionare diversi filtri che facilitano la ricerca del pneumatico desiderato: “Ho bisogno almeno di”, “Caratteristiche pneumatico”, “Indice di velocità”, “Categoria del produttore” e “Produttore”. Accanto ad ogni filtro viene indicato esattamente il numero dei pneumatici disponibili, qualora venga attivato. Nella barra trasversale in alto si possono visualizzare tutti i filtri attivati, che sono disattivabili in qualsiasi momento con un semplice click. Sotto la barra con i filtri riferiti al prodotto è disponibile anche un’altra barra dove sono indicati i filtri relativi ai fornitori, come ad esempio quelli sullo stato dei fornitori (partner profi oppure funzione Live), sulle spese di spedizione, sulla giacenza, sul tipo di consegna, sulla valutazione personale e sulle modalità di pagamento.

La funzione “Quick- Order”

Completamente nuova nella pagina dei risultati è la funzione “Quick-Order”, grazie alla quale con un semplice click è possibile ordinare direttamente il pneumatico selezionato, che soddisfa tutti i criteri selezionati e che viene offerto al prezzo più conveniente. In alternativa è naturalmente anche possibile selezionare il fornitore nella schermata con i dettagli e la lista di tutti i fornitori che offrono quel determinato prodotto. Nella nuova funzione di ricerca è stata inoltre integrata anche la “visione compatta” che garantisce la prosecuzione dell’ordine senza problemi anche nel caso in cui il collegamento internet sia lento.

Tyre24 Screen_Quick Order (2)

Il servizio “Perizie”

La piattaforma, nella nuova versione, offre un ulteriore servizio a chi decide di acquistare dei cerchi. A partire da adesso infatti, è possibile scaricare la perizia relativa alla ruota completa selezionata. Circa 200 fornitori mettono a disposizione dalle 3000 alle 5000 perizie, anche per modelli di auto più vecchi, che man mano vengono caricate nel configuratore di Tyre24 e rese disponibili per il download. La perizia relativa alla combinazione veicolo/cerchio selezionata è disponibile alla voce “Informazioni tecniche”. Con un click è possibile visualizzare tutte le perizie disponibili oppure la voce “Richiedi una perizia”. Cliccando sulla voce “Richiedi una perizia” verrà richiesto al produttore di cerchi corrispondente di generare o caricare una perizia aggiornata qualora non disponibile. Il documento richiesto arriva per e-mail a Tyre24, che provvederà ad inoltrarlo al cliente. Al momento circa un terzo dei documenti disponibili è stato implementato in formato PDF nel sistema e reso disponibile per il download.

tyre24 3dÈ stata migliorata in modo significativo anche la funzione di importazione dati per i fornitori. Grazie alla nuova funzione, suddivisa in gruppi di articoli, le modifiche dei prezzi vengono effettuate più velocemente.

Nuova nella versione V5 è anche la funzione “Scarica le foto dei cerchi in lega”. Tyre24 fotografa ogni cerchio nel suo studio fotografico interno e con un piccolo contributo i produttori possono scaricare queste foto e utilizzarle per la vendita.

Infine è stato ottimizzato il configuratore 3D. Grazie ad una nuova tecnologia infatti, anche i cerchi che non sono ancora disponibili nel configuratore possono essere visualizzati montati sul veicolo selezionato.

Tag: ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *