AutoBild testa i 4 stagioni: Pirelli e Goodyear “esemplari”, Maloya “non consigliato”

30 settembre 2014 | 1 Commento
 
AutoBild testa i 4 stagioni: Pirelli e Goodyear “esemplari”, Maloya “non consigliato”
AutoBild testa i 4 stagioni: Pirelli e Goodyear “esemplari”, Maloya “non consigliato”

La rivista tedesca AutoBild ha pubblicato, nell’ultimo numero, i risultati di un test comparativo tra dieci modelli di pneumatici All Season. Le verifiche sono state condotte su gomme della dimensione 185/60 R15, montate su Volkswagen Polo, che sono state messe alla prova su neve, bagnato e asciutto. In ciascuna di queste tre categorie, si sono scontrati in quattro discipline – frenata e handling sono quelle che hanno pesato di più nel giudizio finale -, i seguenti modelli: Dunlop SP Sport 01 A/S, Falken Euro AllSeason AS200, Goodyear Vector 4Seasons, Hankook Optimo 4S, Kumho Solus HA31, Maloya Quadris, Nexen N’Priz 4S, Pirelli Cinturato AllSeason, Uniroyal AllSeasonExpert e Vredestein Quatrac Lite.

La rivista specializzata descrive i pneumatici All Season come un compromesso tra la gomma estiva e quella invernale , che può essere indicato per i possessori di auto piccole e compatte che non superano i 10.000 chilometri l’anno e che preferiscono evitare i fastidiosi e costosi cambi-gomme stagionali. Insomma i tester di AutoBild vedono nei pneumatici quattro stagioni dei limiti fisici che fanno spesso dire che il prodotto “convince, ma non eccelle in tutte le situazioni”. Ciò premesso, la prova comparativa ha messo in evidenza come i singoli prodotti candidati performano in modo diverso a seconda delle diverse condizioni stradali: chi è più indicato su neve, chi su acqua e chi su asciutto.

Vincitore indiscusso del test è risultato il modello Pirelli Cinturato AllSeason, il primo pneumatico offerto dalla Casa italiana per l’uso tutto l’anno, che la rivista ha definito “esemplare”. I tester hanno sottolineato in modo particolare la tenuta laterale e la migliore qualità di handling su bagnato, oltre che la sicurezza nella prevenzione del fenomeno di aquaplaning e la risposta precisa in sterzata con un feedback piacevole sia su strada asciutta che bagnata.

Subito dietro al Cinturato Pirelli, si è classificato secondo, e anch’esso “esemplare” il modello Goodyear Vector 4Seasons, sul quale la rivista non ha segnalato note negative e che, rispetto al vincitore del test, ha dimostrato prestazioni leggermente inferiori su bagnato e leggermente superiori su neve.

Una lieve debolezza nel prevenire l’aquaplaning ha fatto classificare al terzo posto, con giudizio “buono” il modello Vredestein Quatrac Lite.

Segue un gruppo di cinque modelli, che hanno ottenuto la valutazione “discreto/soddisfacente”, ciascuno con uno o più punti di debolezza. L’AllSeasonExpert di Uniroyal ha evidenziato un ritorno di sterzo rallentato. Il modello SP Sport 01 A/S di Dunlop ha ricevuto, come note negative, una limitata tenuta laterale e una distanza di frenata su bagnato leggermente lunga, oltre che un livello di comfort un po’ basso. Il pneumatico di Falken Euro AllSeason AS200 si è rivelato debole per trazione e tenuta laterale su neve, frenata su asciutto e resistenza al rotolamento con conseguente consumo di carburante. Sulla rolling resistance cade anche il modello di Hankook, sul quale vengono segnalate inoltre poca aderenza e frenata lunga su bagnato e sottosterzo. Ottavo e nono si classificano infine a pari merito i pneumatici delle coreane Kumho e Nexen, i quali risultano però “specialisti per l’inverno, con le migliori prestazioni su neve”, anche se solo sufficienti su asciutto e bagnato.

La decina si chiude con il pneumatico Maloya Quadris all’ultimo posto con valutazione “non consigliato”. Questo modello, nonostante abbia buone qualità di prevenzione dell’aquaplaning e brevi spazi di frenata su asciutto, è stato bocciato dalla rivista a causa dei “gravi limiti nelle prestazioni invernali”. Nonostante infatti la presenza della marcatura M+S, l’autorevole rivista tedesca ritiene che questo pneumatico non possa essere definito idoneo alla stagione invernale.

Per conoscere i punti di forza e debolezza di ciascuno dei pneumatici di questo e di molti altri test, clicca TEST PNEUMATICI

PN test jpg

Tag: , , , , , , , , , , ,

Categoria: Mercato, Notizie, Notizie prodotti, Uncategorized, Vettura

Commenti (1)

URL di Trackback | Commenti Feed RSS

Siti che contengono link a questo post

  1. Gomme 4 stagioni: cosa sono | il blog di Pneuzilla | 27 aprile 2016
  1. […] Il più completo tra i test disponibili finora è quello di Auto Express, in cui è risultato vincitore il Nokian Weatherproof. C’è attesa per quanto riguarda il prestigioso test dell’ente svizzero TCS, i cui risultati verranno pubblicati a settembre 2016. È disponibile anche un test 2014 (quindi non aggiornato con gli ultimi modelli) della rivista tedesca AutoBild […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *