Altro

Federal-Mogul: in aumento le vendite di cuscinetti senza piombo

La divisione Powertrain di Federal-Mogul Holdings Corporation è riconosciuta come leader globale nella produzione di cuscinetti senza piombo per applicazioni motoristiche dall’introduzione, nel 2007, del suo completo portafoglio di cuscinetti trimetallici per applicazioni a base bronzo. In un momento in cui la produzione di vetture si abbassava notevolmente in Europa e il downsizing dei motori impattava ulteriormente sui volumi produttivi, le vendite di bronzine senza piombo della società aumentavano in modo significativo, malgrado un mercato in contrazione. Il grande successo riscontrato ha portato questa tecnologia ad essere nominata lo scorso mese di aprile vincitrice del prestigioso Automotive News PACE award 2014, nella categoria riguardante l’innovazione dei fornitori dell’industria automobilistica. Federal-Mogul è leader globale nello sviluppo di cuscinetti senza piombo e offre un portafoglio completo di prodotti supportato da investimenti pluriennali per un totale di 50 milioni di dollari per la produzione e la tecnologia di rivestimento dei cuscinetti. Sebbene questo sviluppo sia nato inizialmente spinto dalle leggi Comunitarie del 2011 (che, ricordiamo, richiedevano l’eliminazione del piombo dalla componentistica auto ) oggi Federal-Mogul sta riscontrando una crescente domanda di cuscinetti senza piombo anche dal mercato asiatico, tanto da espandere, a tale scopo, lo stabilimento produttivo di Sejong City, in Corea. “Siamo stati in grado di anticipare la tendenza dell’industria automobilistica verso cuscinetti a minor impatto ambientale e, come risultato, abbiamo sviluppato una gamma completa di materiali senza piombo per soddisfare l’aumento sostanziale nelle richieste da parte dei costruttori di motori, di sistemi di trasmissione e di veicoli”, ha commentato Richard Llope, Federal-Mogul’s senior vice president, Bearings. “ La maggior parte degli OEMs in Europa oggi utilizza i nostri prodotti senza piombo, inclusi molti vincitori degli ‘International Engine of the Year’ awards.”

Comments

comments

made by nodopiano