Agricoltura

Sumitomo apre una fabbrica di pneumatici per macchine agricole in Tailandia

Il 22 aprile Sumitomo Rubber Industries ha inaugurato la nuovissima fabbrica di pneumatici per macchine agricole, costruita nella provincia tailandese di Ravong, con un investimento pari a 13 miliardi di yen. L’impianto, che è già operativo, sorge in un’area di 130.000 metri quadrati e raggiungerà una capacità di 800 tonnellate, pari a circa 50.000 pneumatici, al mese entro la fine del 2017. Questo è il primo stabilimento che Sumitomo apre per questo segmento fuori dal Giappone e alla cerimonia di apertura hanno partecipato circa 150 persone, tra cui maestranze locali e il top management dell’azienda: il presidente Ikuji Ikeda e il presidente della nuova società, denominata Sumitomo Rubber (Thailand), Toru Nagahata.

sri opening 2014Nel discorso di inaugurazione, il presidente Ikeda ha espresso le sue aspettative per il nuovo impianto produttivo: “Nell’ambito del piano a lungo termine Vision 2020, Sumitomo Rubber Group considera l’espansione in Asia con i pneumatici agricoltura come un importante volano di crescita verso la realizzazione degli obiettivi del Gruppo. La nostra speranza è che questo stabilimento produca una grande quantità di pneumatici di alta qualità per l’agricoltura, per contribuire allo sviluppo agricolo in Tailandia e, in una visione più ampia, per fare la nostra parte per eliminare la fame nel mondo”.

Oggi, a causa della crescita globale della domanda alimentare, la richiesta di attrezzature per l’agricoltura in Tailandia – il primo Paese al mondo per esportazione di riso – è in rapida crescita. Nella fabbrica di Sumitomo verranno prodotti pneumatici pieni e normali per le macchine agricole, gomme per carrelli elevatori e anche cingoli di gomma per mietitrebbie con un particolare processo produttivo definito “Spiral Methos”. Grazie a questo sistema innovativo, la cordicella in acciaio viene avvolta a spirale per offrire una durata superiore e determinare basse vibrazioni.

La nuova fabbrica fornirà in primis il mercato tailandese, ma rappresenta anche un passo in avanti per ampliare il business mondiale di Sumitomo nel segmento agricoltura.

Comments

comments

made by nodopiano