Notizie

Continental presenta una nuova generazione di pneumatici autocarro High-Tech

Con la sua nuova gamma di pneumatici Conti EcoPlus, Continental fissa nuovi parametri di riferimento nel trasporto merci commerciali. La massima ottimizzazione della resistenza al rotolamento, senza compromessi sul chilometraggio è il clou di questa ultima gamma di pneumatici per l’uso nella lunga distanza e nella distribuzione regionale sulle autostrade e superstrade. Dopo il lancio del nuovo pneumatico dedicato al rimorchio Conti EcoPlus HT3 nel mese di gennaio, il pneumatico per asse sterzante Conti EcoPlus HS3 e quello per asse motore Conti EcoPlus HD3 completano la famiglia. La gamma di pneumatici Conti EcoPlus è perfettamente adatta a fornire la massima ottimizzazione della resistenza al rotolamento per una significativa riduzione del consumo di carburante. Infatti, tale resistenza è ridotta fino al 26% rispetto alla precedente serie: questi miglioramenti importanti in termini di efficienza di carburante sono stati raggiunti grazie alle nuove mescole di gomma polimererica studiate per battistrada e fianchi, alla costruzione del battistrada a due strati, e al design dal profilo particolare.
Il nuovo pneumatico per asse sterzante, il Conti EcoPlus HS3, con il suo battistrada dal design innovativo dimostra che è possibile migliorare sia la resistenza al rotolamento che il comportamento sul bagnato, che di per sé sono obiettivi contrastanti nello sviluppo di un pneumatico. Le spalle resistenti, appositamente sviluppate, danno al pneumatico la stabilità richiesta dai mezzi pesanti. Le micro lamelle, che sono costituite da una nuova mescola di silice, garantiscono un’aderenza ottimale sul bagnato. Gli ingegneri Continental hanno anche assicurato che la durata delle nuove gomme corrisponde agli elevati livelli stabiliti dalla generazione precedente. La capacità di carico del nuovo pneumatico per asse sterzante corrisponde agli elevati carichi assiali richiesti dalla nuova tecnologia Euro 6 per il motore . Tutti i pneumatici per assi sterzanti Conti EcoPlus hanno un indicatore di allineamento visivo (VAI) per la diagnosi del disallineamento assiale.
Il nuovo pneumatico premium trova il suo partner ideale per l’asse motore nel Conti EcoPlus HD3, appositamente sviluppato per l’uso trattivo. Un ampio battistrada intagliato sostituisce il blocco solido del battistrada che convenzionalmente si trova in questa posizione. Le micro- scanalature, che si estendono verso il basso fino alla base del battistrada, si congiungono perfettamente con la carreggiata. Le lamelle trasferiscono sia la potenza del motore sia la maggiore coppia frenante alla carreggiata senza perdita di aderenza. Inoltre, è stata utilizzata una nuova mescola anche per il Conti EcoPlus HD3, che contribuisce sostanzialmente a un significativo miglioramento della resistenza al rotolamento, calcolato fino al 16% lungo i viaggi in autostrada. Il nuovo pneumatico trattivo contribuisce in modo importante alla riduzione dei consumi di carburante. Un ulteriore punto di forza del nuovo Conti EcoPlus HD3 è la sua nervatura sulla spalla del battistrada, che riduce ulteriormente il consumo di carburante con le sue caratteristiche di rotolamento appositamente ottimizzate, mentre allo stesso tempo irrigidisce la costruzione del fianco. Il Conti EcoPlus HD3 è contrassegnato con il simbolo Three Peak Mountain Snow Flake (3PMSF).
Il terzo pneumatico che ridefinisce il concetto di “moderno” è il pneumatico per rimorchio Conti EcoPlus HT3. Forte, con cinture della spalla resistenti, con una mescola ottimizzata e con la tecnologia migliorata “Plus Volume Pattern”, questo nuovo pneumatico porta miglioramenti significativi in termini di resistenza al rotolamento e alle caratteristiche di handling. Le nervature piramidali integrate nella base della scanalatura del battistrada stabilizzano il Conti EcoPlus HT3. Il grip ottimizzato fornito dalla mescola del battistrada trasferisce perfettamente alla carreggiata le forze del rimorchio che si generano in curva e nella fare frenante.

Comments

comments

made by nodopiano