Pneu Expo di Lione rimandata a data da definire

14 marzo 2014 | 0 Commenti
 
Pneu Expo di Lione rimandata a data da definire
Pneu Expo di Lione rimandata a data da definire

La fiera francese dei pneumatici Pneu Expo, che avrebbe dovuto svolgersi il 9 e 10 aprile prossimi, è stata posticipata, perché le richieste di partecipazione pervenute fino al 28 febbraio, data ultima di registrazione, non sono state ritenute sufficienti. L’ente organizzatore Editions VB ha pertanto ritenuto “più professionale” posticipare l’evento a una data da definire, si scusa e si riserva di proporre una nuova data per poter favorire un maggior coinvolgimento, pari a quello registrato nelle edizioni 2012 e 2013.

Dopo l’avvio brillante nel 2012 di questa nuova manifestazione fieristica nel mercato francese, l’interesse sembra in discesa, sicuramente anche a causa della stagnazione del mercato europeo, che costringe molte aziende a selezionare la partecipazione agli eventi internazionali. Fatto sta che il futuro della nuova manifestazione sembra incerto, visto che sembra non godere più del sostegno dei produttori di pneumatici. Il numero di iscrizioni degli espositori infatti non è sufficiente perché la fiera possa essere “rappresentativa del settore pneumatici” – si dice nel sito della fiera.

Alla prima edizione di Pneu Expo, nel 2012, poche settimane prima della fiera di Essen, hanno partecipato circa 3.000 visitatori, che in tre giorni hanno potuto visitare gli stand di 100 espositori provenienti da 20 Paesi. Visto il successo, gli organizzatori hanno addirittura cambiato il programma iniziale , che prevedeva la manifestazione ogni due anni, e anno deciso di rinnovare l’appuntamento l’anno successivo. Nel 2013 però, complici anche le condizioni meteo difficili, a Lione sono arrivati solo 2.660 visitatori da 31 Paesi, facendo scendere la quota degli ospiti stranieri dal 25 al 20%. Gli espositori erano comunque rimasti un centinaio, provenienti da 17 nazioni. Poco tempo dopo, Editions VB ha fissato le date per il 2014, avvertendo però che la fiera sarebbe stata accorciata da tre a due soli giorni e che sarebbe diventata biennale, coincidendo quindi sempre con l’annata di Reifen ad Essen.

Tag: , , , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *