Mercato

Bridgestone-FIS: rinnovata la sponsorizzazione della Coppa del Mondo di Sci

Bridgestone annuncia che per il terzo anno consecutivo supporterà le performance degli atleti che si sfidano nell’Audi FIS Alpine Ski World Cup 2013/2014. Le 39 tappe della stagione 2013/2014, che toccheranno 8 paesi Europei (Austria, Finlandia, Francia, Germania, Italia, Slovenia, Svezia e Svizzera), si prestano ad essere lo scenario del rinnovo triennale della sponsorship tra Bridgestone e FIS.

“Le sfide della guida invernale sono simili a quelle dello sci alpino. Entrambe richiedono un grande controllo, equilibrio, sicurezza e padronanza, ed è per questo che siamo orgogliosi di sponsorizzare l’Audi FIS Alpine Ski World Cup per i prossimi tre anni. Bridgestone continua ad investire nello sviluppo delle tecnologie più avanzate al fine di assicurare i più alti livelli di performance e sicurezza sulle strade invernali. Recentemente abbiamo ottenuto ottimi risultati nei test indipendenti condotti dalle maggiori testate tedesche per quanto riguarda i nostri pneumatici invernali Blizzak LM-32 e per i Firestone Winterhawk 3” afferma Jake Rønsholt, General Manager Corporate and Brand Communications, Bridgestone Europe.

Tra gli atleti internazionali che prendono parte alle gare c’è anche il campione di slalom gigante Fritz Dopfer. Lo sciatore tedesco è il volto della sponsorizzazione Bridgestone, sponsorizzazione che prevede la presenza del brand sulle pettorine degli atleti, ai cancelletti di partenza, sulle bandierine del percorso e sui pannelli ai lati della pista, offrendo grande visibilità sia durante la gara che nell’area d’arrivo.

Il lancio dell’Audi FIS Alpine Ski World Cup 2013/2014 coincide con il passaggio ai pneumatici invernali come previsto per la stagione fredda. Gli automobilisti europei sono sempre più consapevoli degli enormi benefici che i pneumatici invernali garantiscono in fatto di sicurezza e richiedono sempre più spesso pneumatici premium in grado di affrontare al meglio ogni condizione invernale. Proprio per questo Bridgestone continua a investire nello sviluppo di nuove mescole invernali, di design del battistrada sempre più performanti e di tecniche che assicurano maggiore sicurezza, anche nelle più estreme condizioni climatiche.

I continui investimenti di Bridgestone in fatto di sicurezza, affidabilità e alte performance dei pneumatici invernali, sono stati recentemente premiati con gli ottimi risultati ottenuti nei test degli Automobile Club e delle più importanti riviste di auto tedesche.

I pneumatici invernali Blizzak LM-32 rappresentano l’apice dell’expertise Bridgestone in fatto di battistrada e di tecnologia della mescola ed hanno ottenuto eccellenti risultati negli ultimi test indipendenti, tanto da essersi guadagnati l’etichetta di “altamente raccomandati” da Autozeitung ed essersi posizionati al quarto posto sui 50 pneumatici testati da AutoBild2.

I Firestone Winterhawk 3 si sono posizionati terzi nei test sui pneumatici invernali ADAC 2013, condotti congiuntamente da ADAC, TCS e ÖAMTC e si sono guadagnati il titolo di “pneumatico dal miglior rapporto qualità-prezzo” nei test effettuati da ACE, GTÜ e ARBÖ4.

Comments

comments

made by nodopiano