Soddisfazione di Anfia per l’insediamento della consulta Automotive

25 ottobre 2013 | 0 Commenti
 

A seguito dell’incontro svoltosi ieri pomeriggio al Ministero dello Sviluppo Economico, con il coinvolgimento del Ministro Flavio Zanonato e del Sottosegretario Claudio De Vincenti, insieme ai principali rappresentanti della filiera automotive italiana, la proposta di istituire una Consulta automotive come organo di governo del settore, fatta da ANFIA e già accolta dal Ministero lo scorso luglio, è diventata realtà, con un insediamento ufficiale.

“Siamo soddisfatti di questo primo incontro e dell’approccio di sistema adottato istituendo, secondo il modello da noi suggerito, una Consulta a geometria variabile in cui i diversi attori della filiera, suddivisi in specifici gruppi di lavoro, saranno chiamati ad esprimersi sui diversi temi chiave per il futuro del comparto, a partire dall’R&D e innovazione, il fair trade, la mobilità sostenibile e il sostegno al mercato e, non ultimo,i processi di riqualificazione industriale della filiera – ha dichiarato Roberto Vavassori, Presidente di ANFIA.

Secondo ANFIA, affinché l’industria automotive riparta “è necessario ora concentrarsi su politiche industriali ben definite, che genereranno, a cascata, effetti positivi anche sul mercato”.

Tag: , , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *