Alcar, cerchi ma non solo

29 maggio 2013 | 0 Commenti
 
Il lounge Alcar
Il lounge Alcar

Terminata Autopromotec, Alcar si dichiara soddisfatta dell’affluenza dei numerosissimi visitatori al proprio stand, che era posizionato al centro del padiglione 20. Il produttore di cerchi ha sfruttato la vetrina bolognese per esporre gli ultimi modelli di tutte le sue linee: Aez, Dotz, Dezent ed Enzo. Tra le novità di maggior rilievo, alcuni prodotti per il prossimo inverno della gamma Dezent lanciati ad Autopromotec in anteprima europea.

Lo stand di Alcar era strutturato in modo da offrire, oltre alla visibilità dei prodotti, anche un’area lounge, dove i manager dell’azienda hanno potuto incontrare i professionisti del mercato italiano, per – dichiara l’azienda – “discutere l’evoluzione veloce e continua che vive questo settore.”

“Le azioni e reazioni in funzione della crisi che attanaglia il mondo dei professionisti del pneumatico – continua in una nota Alcar Italia – passano da un’attenta revisione delle proprie attività, dei prodotti e dei servizi offerti. La ruota rimane un fulcro importante, a volte determinante nella gestione della distribuzione o delle rivendita, apportando indubbi vantaggi per produttività ed economie di scala. Gestire la richiesta della ruota diventa quindi una priorità, relativamente ad un prodotto che deve essere il secondo, in ordine di importanza, nell’attività del gommista.”

Alla luce di queste considerazioni, Alcar offre, in abbinamento al range di prodotti di alto livello qualitativo, anche un servizio adeguato e una serie di soluzioni che consentono di fare la differenza e che creano il vero “valore aggiunto” nella vendita della ruota.

“E’ normale parlare ormai di vendita non più di prodotti ma di ‘pacchetti’ ove la qualità del servizio è fondamentale, – continua la nota – ma nell’ambito della vendita del cerchio si inseriscono altre problematiche cui Alcar dà risposte e propone soluzioni. E questa è la vera novità: la possibilità di interfacciare l’esperienza europea di una grande azienda e le necessità di un mercato ormai pronto a recepire l’evoluzione.”

Categoria: Autopromotec, Mercato, Notizie prodotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *