Corse in salita, le novità Marangoni per la nuova stagione

12 aprile 2013 | 0 Commenti
 
Per le corse in salita, Marangoni sta sviluppando una particolare evoluzione della mescola GF15 (Grip Fast)
Per le corse in salita, Marangoni sta sviluppando una particolare evoluzione della mescola GF15 (Grip Fast)

Manca pochissimo alla prima gara del Campionato Europeo Montagna, che si terrà il 14 aprile a Col Saint Pierre in Francia e fervono i preparativi in casa Marangoni. Anche per il 2013 Marangoni conferma infatti il suo impegno nelle corse in salita, equipaggiando con le sue Zeta Linea Racing le Osella FA30 Zytek, l’Osella PA30 e le Osella PA21 che gareggeranno con il Team Faggioli nelle corse del Campionato Europeo e del Campionato Italiano Velocità Montagna. 

Punta di diamante il campione Italiano ed Europeo in carica Simone Faggioli, pilota della scuderia Best Lap, che anche quest’anno gareggerà a bordo della Osella FA30 Zytek equipaggiata con Marangoni Zeta Linea Racing da 13”, con l’obiettivo di centrare il sesto titolo nella competizione Europea. “Sono concentratissimo” ha dichiarato Simone Fagioli “il mio obiettivo è affrontare al meglio la nuova stagione, altamente impegnativa sia per l’alto livello dei piloti e delle auto in gara, sia per le importanti novità organizzative del Campionato Italiano. La priorità per me rimane sempre il Campionato Europeo, mi piacerebbe comunque anche tentare la qualifica alle gare finali dell’Italiano”.

Oltre a Faggioli gareggerà nel Campionato Europeo anche Fausto Bormolini, a bordo della Osella PA30 e Maurizio Pitorri a bordo della Wolf GB08. Il Campionato Italiano invece vedrà ai blocchi di partenza Omar Magliona, a bordo della PA21 Evo, Marco Capucci a bordo della PA21S e Diego Degasperi a bordo della FA30. Gradita conferma anche la partecipazione dell’attore Ettore Bassi che a bordo di Osella PA21S affronterà alcune delle gare del Campionato Italiano ed Europeo. 

Le Marangoni Zeta Linea Racing sono prodotte in Italia e da quest’anno verranno realizzate nel nuovo centro Motorsport di Rovereto, in provincia di Trento. L’apertura del nuovo centro è stata l’occasione per un ulteriore sviluppo delle Marangoni Zeta Linea Racing, pneumatici che devono garantire al pilota la possibilità di sfruttare al meglio le caratteristiche di potenza e velocità delle auto che andranno ad equipaggiare. In particolare è allo studio un’evoluzione della mescola GF15 (Grip Fast), per renderla ancora più performante in gare che come, quelle in salita, necessitano di un pneumatico che arrivi ad un livello prestazionale elevato più velocemente rispetto ad una gara in pista.
A differenza delle piste, caratterizzate dalla massima uniformità e regolarità d’asfalto, i tracciati delle cronoscalate offrono la stessa variabilità di fondo stradale che il pneumatico affronta su strade di normale percorrenza. Ciò consente ai progettisti Marangoni di sottoporre a condizioni di stress estremo la struttura degli Zeta Linea Racing e di raccogliere in questo modo dati ed esperienze fondamentali per il continuo sviluppo di nuovi e più performanti prodotti stradali.

Tag: , , , , , , ,

Categoria: Motorsport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *