Mercato

Pirelli investe in Cina e raddoppia la produzione

Il quotidiano cinese China Daily ha dichiarato che Pirelli ha intenzione di raddoppiare la capacità produttiva di pneumatici vettura nello stabilimento che sorge nella Provincia di Shandong, con un investimento di circa 200 milioni di dollari. Il giornale cita Gregorio Borgo, CEO di Pirelli Asia Pacific, secondo cui l’espansione della fabbrica si è resa necessaria per rispondere alla potenziale domanda del mercato interno di pneumatici vettura e 4×4.

“Entro il 2014 la nostra fabbrica di Yanzhou, nella provincia di Shandong, l’unica nell’area Asia-Pacifico, diventerà la più grande del Gruppo”, ha dichiarato Borgo al quotidiano cinese. “Dal 2012 al 2014 investiremo circa 200 milioni di dollari in Cina, che rappresenta il più vasto mercato al mondo per il settore automobilistico.”

Pirelli ha costituito lo stabilimento di Yanzhou nel 2005 e oggi la fabbrica produce pneumatici autocarro e 5 milioni di pneumatici vettura all’anno. “Speriamo di raddoppiare la produzione di pneumatici passenger a 10 milioni di pezzi per la fine del 2014”, ha affermato Borgo, aggiungendo che l’investimento di 200 milioni di dollari verrà utilizzato anche per estendere la rete distributiva di Pirelli nel territorio cinese.

Comments

comments

made by nodopiano