Mercato

Allerta neve. A Modena scattano i controlli su pneumatici e catene

In vista delle nevicate previste a partire da giovedì 21 febbraio, i tecnici del Comune di Modena responsabili della gestione del Piano neve raccomandano ai cittadini l’utilizzo sui veicoli di gomme termiche o di catene durante le precipitazioni. In molti casi, infatti, i blocchi della viabilità, con conseguenze anche per la pulizia delle strade, sono dovuti a incidenti o rallentamenti causati proprio dall’utilizzo di pneumatici non idonei. E queste situazioni si aggiungono ai normali e inevitabili disagi alla circolazione stradale che si verificano durante le nevicate.

A scopo preventivo, la Polizia municipale ha quindi in programma per giovedì controlli straordinari, all’inizio del deposito a terra delle neve, sui veicoli in transito sui principali assi stradali per verificare la dotazione e l’idoneità dei dispositivi di equipaggiamento antisdrucciolo: gomme invernali e catene da neve, appunto.

Nel frattempo, i tecnici comunali hanno definito con quelli di Anas ulteriori accordi di collaborazione per migliorare il monitoraggio delle principali arterie di collegamento con la città: dalla tangenziale alla complanare, fino a via Emilia Est e Ovest. Il contatto tra i tecnici dei due enti sarà costante per organizzare le flotte di lame e spargisale in modo da garantire una pulizia uniforme dell’intera rete.

In vaso di nevicate abbondanti sono possibili cadute di rami sulle strade e sui parcheggi.  Il Comune raccomanda, quindi, ai cittadini di evitare la sosta con i veicoli in zone con alberature e assicura che i tecnici comunali stanno seguendo con attenzione l’evolversi dell’ondata di maltempo e si stanno attrezzando: 800 tonnellate di sale sono già state accantonate, i tecnici del Comune e di Hera sono in pre-allerta, così come i conduttori di macchine spargisale e lame.

Comments

comments

made by nodopiano