Goodyear amplia la gamma di ricostruiti invernali NextTread

30 novembre 2012 | 0 Commenti
 
La gamma NextTread di ricostruiti si amplia con nuove dimensioni con il disegno del battistrada Goodyear UltraGrip
La gamma NextTread di ricostruiti si amplia con nuove dimensioni con il disegno del battistrada Goodyear UltraGrip

Goodyear amplia la gamma di pneumatici invernali ricostruiti NextTread NT WTD e copre le dimensioni più diffuse nei pneumatici per asse motore per camion e autocarro.  Le nuove coperture comprendono le dimensioni 295/60R22.5 e 315/60R22.5, portando l’offerta di pneumatici invernali ricostruiti a 6 prodotti.

I ricostruiti NextTread NT WTD hanno lo stesso disegno del battistrada dei pneumatici per asse motore Goodyear UltraGrip WTD, già sul mercato con successo. Sono pneumatici ricostruiti a caldo, con una mescola del battistrada specifica che, insieme al disegno del battistrada, offre grandi prestazioni di trazione in inverno e un elevato potenziale di chilometraggio.

Oltre alle dimensioni 295/60R22.5 e 315/60R22.5, i ricostruiti a caldo NextTread NT WTD sono disponibili anche nelle dimensioni 315/80R22.5, 315/70R22.5, 295/80R22.5 e 275/70R22.5.

Il rapporto pieni-vuoti e la densità della lamellatura dei battistrada assicurano un’elevata aderenza e trazione sulle strade innevate e ghiacciate. Tra le altre caratteristiche del battistrada, ricordiamo la tecnologia Waffle Blade e l’ottimizzazione dei tasselli disaccoppiati. Questi conferiscono stabilità e un’usura regolare e assicurano una buona trazione  sul ghiaccio e sul bagnato, oltre a una buona resistenza ai danni. La resistenza della mescola agli strappi garantisce un elevato chilometraggio e la protezione contro i tagli e i danni da pietrisco. Tra gli ulteriori vantaggi, un’efficace eliminazione del pietrisco e un’ottima trazione e aderenza laterale sulla neve e sul fango, grazie alle spalle aperte del pneumatico.

I ricostruiti NextTread NT WTD sono prodotti solo nelle strutture di Goodyear, che sottopone i copertoni utilizzati a un minuzioso processo di ispezione per garantire dei ricostruiti di qualità. Il processo di ricostruzione a caldo è simile a quello usato per la fabbricazione originale di un pneumatico e tutti i ricostruiti a caldo Goodyear sono prodotti seguendo gli stessi standard di qualità dei pneumatici nuovi.

Tag:

Categoria: Notizie prodotti, Ricostruzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *