Alcar Italia presenta Dotz Rapier

13 novembre 2012 | 0 Commenti
 
Dotz Rapierè disponibile nelle dimensioni 7x16, 7x17, 8x17, 8x18 pollici e nelle finiture nero/diamantato, nero opaco e high-gloss
Dotz Rapierè disponibile nelle dimensioni 7x16, 7x17, 8x17, 8x18 pollici e nelle finiture nero/diamantato, nero opaco e high-gloss

L’ultima proposta del Gruppo Alcar è Dotz Rapier, un cerchio dalla struttura semplice, che alterna razze a forma di V che terminano sul bordo esterno con razze a forma di Y che puntano dritto verso l’interno del cerchio donandogli un design particolare. Il nome, che richiama un’arma da taglio affilata, è stato scelto in onore delle spade dell’aristocrazia e degli antichi realizzatori e maestri di arti marziali. Proprio come nelle armi Rapier rappresentava la quintessenza della perfezione Dotz Rapier vuole oggi presentarsi come lo status symbol tra i cerchi.

Alla prima versione di questo cerchio, lanciata sul mercato con razze diamantate e nere lucide, si aggiungono ora altre due nuovissime versioni: nero opaco e high-gloss, il primo più aggressivo e sportivo, il secondo più elegante.

Per customizzare il cerchio, Dotz offre una lente centrale modulare composta da due pezzi che una volta uniti formano il logo Dotz facendolo risultare in rilievo. La lente di serie nella confezione è gialla, ma è disponibile online in altri sei colori (www.dotzmag.com/customfinish).

Disponibile da 16 a 18 pollici, Dotz Rapier è stato pensato per equipaggiare vetture di medie dimensioni ma grintose come: Mini, Fiat 500, Citroën DS3, Alfa Mito, Audi A1 e Polo GTi.

Categoria: Notizie prodotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *