Disponibili da primavera 2013 gli estivi Nokian eLine in classe AA

25 settembre 2012 | 0 Commenti
 
Il nuovo pneumatico estivo Nokian eLine, in classe AA, sarà disponibile sul mercato a partire dalla primavera 2012
Il nuovo pneumatico estivo Nokian eLine, in classe AA, sarà disponibile sul mercato a partire dalla primavera 2012

New entry nella classe AA: da primavera 2013 anche Nokian Tyres offrirà al mercato un pneumatico al top dell’etichetta europea, il suo nuovo estivo Nokian eLine, che brilla per le prestazioni di tenuta su bagnato e consumo di carburante. Il nuovo Nokian eLine è stato sviluppato per le auto di piccola dimensione, che apprezzano la tecnologia e vogliono avere la migliore efficienza in fatto di consumi e sicurezza.

“Abbiamo optato per un principio completamente nuovo per lo sviluppo del pneumatico Nokian eLine di prossima generazione. Abbiamo capito che una ridotta resistenza e di conseguenza un minore consumo di carburante e una sicura tenuta sul bagnato non si escludono a vicenda. È possibile incrementare contemporaneamente entrambe le proprietà senza danneggiare l’intera opera d’arte di taratura del pneumatico. Inoltre, in merito alla struttura si era reso necessario prendere decisioni completamente nuove relativamente alla geometria del battistrada e all’impiego di moderne mescole tecnologiche di gomma” spiega Juha Pirhonen, manager sviluppo prodotto dei pneumatici Nokian, il marchio premium finlandese.

Il produttore dice infatti che sono molteplici le soluzioni tecniche adottate per il Nokian eLine, affinché risultasse “migliore rispetto ai normali pneumatici estivi”. Nokian afferma che il momento di inerzia del nuovo modello è sensibilmente minore, e di conseguenza il pneumatico reagisce più velocemente ai movimenti dello sterzo. Il Nokian eLine si contraddistingue per una guidabilità leggera e veloce, persino in situazioni estreme.

Il battistrada bombato e la robusta struttura della cinghia interagiscono in modo ottimale e danno una sensazione di guida stabile. Poiché lo slittamento di accelerazione del pneumatico è ridotto al minimo, questo ha una tenuta migliore sul bagnato ed uno spazio di frenata più breve su strade scivolose in caso di pioggia.

Le tradizionali scanalature sulla spalla esterna del Nokian eLine sono state sostituite da lamelle. Anche la forma dei blocchi del profilo è diversa dal solito: il blocco del profilo è stato accorciato in lunghezza ed allungato in larghezza. In questo modo il peso del Nokian eLine si distribuisce su una superficie più ampia, cosicché le deformazioni e la resistenza al rotolamento siano quanto minori possibili. La sezione trasversale riduce ulteriormente la resistenza al rotolamento.

“Un minore sviluppo di calore sollecita meno la struttura del battistrada ed aumenta la resistenza all’abrasione. Migliorando la resistenza strutturale, abbiamo trovato anche la soluzione migliore per ridurre al minimo la resistenza al rotolamento e il consumo di carburante", spiega Pirhonen.

L’ utilizzo di una mescola di gomma sviluppata su misura conferma una volta ancora l’attenzione di Nokian per l’ambiente. Il nuovo arrivato è stato infatti progettato per risparmiare carburante e raggiungere velocemente la temperatura di funzionamento. Per tutta la durata del viaggio questo pneumatico dovrebbe infatti conservare la sua più bassa resistenza di rotolamento.

“Oltre ad avere caratteristiche di sicurezza all’avanguardia, i pneumatici devono anche consentire una guida economica e confortevole. Tutti gli acquirenti dei nostri pneumatici traggono beneficio dalle innovazioni della moderna tecnologia. La superficie di contatto quadrata del Nokian eLine, che è ottimizzata per una ridotta resistenza al rotolamento e sicura tenuta sul bagnato, viene impiegata anche nei pneumatici invernali Nokian", conclude Pirhonen.

Tag: , ,

Categoria: Notizie prodotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *