Mercato

Entro il 2015 apriranno in Russia 200 punti vendita Cordiant

JCS Cordiant, Opens external link in new windowl’ex Sibur-Russian Tyres, ha dichiarato di volere lanciare in Russia una catena di centri di vendita e montaggio gomme in franchising, sotto il proprio brand. I primi tre negozi hanno già aperto tra aprile e maggio a Novocheboksarsk, Orenburg e Krasnodar, e sono già previste altre sei inaugurazioni nel mese di giugno. L’obiettivo per il 2012 è di una trentina di rivenditori sotto l’insegna Cordiant, che diventeranno oltre 200 entro il 2015. Per questo progetto il produttore sta investendo almeno 250 milioni di rubli, pari a 6,1 milioni di euro.

Secondo quanto dichiarato dal direttore generale di Cordiant, Dmitry Sokov, lo sviluppo della catena di distribuzione è per l’azienda una “priorità”, in quanto potrà aumentare il numero di gomme a brand Cordiant vendute e consentirà di soddisfare la crescente domanda del mercato russo di pneumatici di qualità sia truck che bus e dei servizi ad essi correlati.

Cordiant sta cercando rivenditori sia nuovi che già ben stabiliti sul mercato, per farli entrare nel suo network. Nonostante i punti vendita siano multi-brand, il produttore stima che, alla fine della prima fase del progetto, il 30% del turnover verrà generato dalle gomme a brand Cordiant.

Comments

comments

made by nodopiano