Mercato

ContiPremiumContact 5 è la risposta giusta ad un mercato in crescita

Continental non ha dubbi: i pneumatici per la classe di autovetture di piccole dimensioni fino alla classe media sono ancora i preferiti dagli acquirenti ed avranno in Italia un trend di crescita attorno al 40%. Ciò è dovuto sia alla ripresa della domanda in Europa Centrale che alla tendenza del mercato verso vetture sempre più veloci nella classe compatta e media.

Non a caso, l’ultimo nato della casa di Hannover è l’estivo Opens external link in new windowContiPremiumContact 5. Già i modelli precedenti della famiglia ContiPremiumContact avevano avuto successo tra i produttori di veicoli e gli utenti finali. Nella sola Europa, dal primo lancio sul mercato avvenuto ormai 12 anni fa, i produttori di automobili hanno rilasciato più di 300 omologazioni per il primo equipaggiamento. Continental conta di portare avanti questi successi anche con il nuovo modello.

Gli analisti di mercato pronosticano un andamento positivo anche per la domanda da parte degli automobilisti e un notevole incremento della domanda proprio per le gomme da 16 pollici nei segmenti con omologazioni fino a 210 e oltre 240 km/h. In Europa Occidentale e Centrale ci si attende una crescita addirittura superiore al 47%. Secondo gli esperti, anche nel più importante mercato europeo per i pneumatici, l’area Germania, Austria e Svizzera, si dovrebbe registrare un ulteriore aumento della domanda di 16 pollici, mentre i pneumatici di dimensioni minori sono tendenzialmente in calo. Gli specialisti di marketing ritengono incoraggiante soprattutto il redditizio segmento dei pneumatici H e V con le relative omologazioni fino a 210 / oltre 240 km/h. Tra il 2011 e 2016 pronosticano una crescita della domanda di pneumatici estivi appena inferiore al 44%.

La situazione è ancora più promettente in Francia, secondo i sondaggi riferiti da Continental: qui le previsioni parlano di aumenti fino al 59%. In Europa del Nord, Gran Bretagna, Irlanda, Italia, Penisola Iberica e Grecia si attendono tassi di crescita del 40% circa. Anche per il Belgio, i Paesi Bassi e il Lussemburgo si prevede un forte aumento della domanda di 16 pollici. L’andamento del mercato risulta invece più variegato nei Paesi Baltici: per quest’area le previsioni sulla domanda per il segmento dei 16 pollici sono più caute ma, a differenza di tutti gli altri stati europei, dovrebbe essere possibile un’ulteriore crescita nel segmento dei 15 pollici.

Secondo i dati analizzati da Continental relativamente alle misure di pneumatici più richieste a livello europeo, le dimensioni disponibili per il nuovo ContiPremiumContact 5 risultano altrettanto ben posizionate: l’incontestata “numero uno” in classifica, la misura 205/55 R 16 V, crescerà tra il 2011 e il 2013 di circa 2 milioni, raggiungendo i 13 milioni, mentre per la seconda classificata, la 175/65 R 14 T, la domanda si attesterà su circa 9 milioni di pneumatici. Anche la terza classificata tra le misure di pneumatici più richieste in Europa (195/65 R 15 H) rimane, con una domanda prevista di circa otto milioni di pezzi entro il 2013, su un volume doppio rispetto alla numero quattro (la 185/60 R 14 H), di cui saranno comunque richiesti 3,8 milioni di pezzi su scala europea nel 2013.

La gamma di misure disponibili del nuovo ContiPremiumContact 5:

Serie 65:

165/65 R 14 T

185/65 R 15 T / H

195/65 R 15 H / V

215/65 R 15 H

Serie 60:

185/60 R 14 H

185/60 R 15 H

195/60 R 15 H / V

205/60 R 15 V

205/60 R 16 H

Serie 55/50:

195/55 R 15 V

195/55 R 16 H

205/55 R 16 H / V / W / W XL

215/55 R 16 V / W

225/55 R 16 W

205/55 R 17 V XL

195/50 R 15 V

Comments

comments

made by nodopiano