Mercato

Api vince il Grand Prix di Equip Auto con il robot di analisi pneumatici

La giuria dei Grand Prix Internazionali dell’Innovazione Automobilistica del Salone francese delle attrezzature Equip Auto ha assegnato, lo scorso ottobre, all’Api-Automotive Process Institute la medaglia d’oro nella categoria “Servizi al cliente” per un robot di analisi dei pneumatici e della loro geometria. L’istituto tedesco propone ai professionisti della manutenzione di dotare la loro officina di un ponte sollevatore robotizzato che permette, all’arrivo dei veicoli, di effettuare un controllo preventivo della geometria degli assali mediante lettura ottica, oltre che una analisi dell’usura dei pneumatici e della profondità delle scolpiture, sempre mediante lettura ottica. Api offre il sistema innovativo alle officine con consulenza e formazione sul posto, fino alla completa integrazione del processo chiavi in mano, compresa la predisposizione degli elementi di marketing, la manutenzione e i servizi di aggiornamento dei database.

Come per ogni edizione, l’obiettivo dei Grands Prix Internazionali dell’Innovazione Automobilistica è quello di valorizzare le tecnologie emergenti in tema di equipaggiamento. I premi, attribuiti da una giuria di oltre 80 giornalisti internazionali, in rappresentanza di 30 paesi, sono aperti a tutti gli espositori e in tutti i settori di attività rappresentati nell’ambito del salone, dalla progettazione alla manutenzione.

Durante la fase di preselezione, la giuria internazionale dei Grands Prix ha scelto26 dossier tra più di una sessantina di candidature. E quest’anno, proprio a queste 26 proposte selezionate nello scorso mese di agosto, è stato dedicato uno spazio "vetrina", aperto ai visitatori, che presentava le 4 categorie della competizione (OEM e Green Tech, Ricambi e Aftermarket, Attrezzature per Autofficina, Servizi al cliente).

Comments

comments

made by nodopiano