Pirelli moto: conto alla rovescia per il Diablo Day

7 aprile 2011 | 0 Commenti
 
Pirelli moto: conto alla rovescia per il Diablo Day
Pirelli moto: conto alla rovescia per il Diablo Day

Mancano solo 10 giorni all’appuntamento con il Diablo Rosso II, che sarà domenica 17 aprile sulla Futa, a Monghidoro (BO), tappa italiana di un tour europeo di presentazione del nuovo supersportivo di Pirelli, che porta sulle strade di tutti i giorni la tecnologia del Superbike. L’ultimo nato della generazione Rosso è stato già salutato e provato con successo in Spagna e Francia, dove in questi giorni Pirelli ha realizzato gli eventi di cui riportiamo alcune foto. L’anteprima del nuovo pneumatico supersport per uso su strada è già avvenuta in novembre alla fiera milanese del ciclo e motociclo, Eicma, adesso però è il momento di scaldare i motori e provarlo nei test dinamici proposti da Pirelli. Questi gli elementi principali che lo caratterizzano: appeal estremamente sportivo, identità personalizzabile, miglior grip su bagnato, regolarità di usura e prestazioni avanzate su asciutto grazie al battistrada bimescola.

 

La storia

Diablo Rosso II è frutto delle tecnologie sviluppate da Pirelli nei suoi sette anni di partecipazione al Campionato Mondiale di Superbike ed è l’evoluzione ideale del Diablo Rosso, da cui eredita la vocazione sportiva, potenziandone i valori in termini di versatilità, prestazioni sul bagnato e regolarità di usura. Diablo Rosso II porta verso nuovi orizzonti le capacità sportive della generazione Rosso nelle applicazioni su strada ed è stato studiato per motociclette Supersport e Naked che richiedono prestazioni superiori ed elevata sicurezza di guida in tutte le condizioni, dalle tortuose strade di campagna al traffico cittadino, sull’asciutto come sul bagnato.

 

La tecnologia

La gamma di pneumatici radiali di alta qualità della generazione Rosso utilizza tecnologie moderne derivate dall’esperienza Pirelli nel campionato WSBK, come l’EPT (Enhanced Patch Technology), e un design rinnovato nelle linee esterne. Il pneumatico Diablo Rosso II presenta in particolare una fascia del battistrada bimescola fra la spalla in mescola ad elevata aderenza (25%) e la mescola ottimizzata per chilometraggio e prestazioni sul bagnato utilizzata al centro (75%) del posteriore. L’aderenza è stata notevolmente migliorata grazie alla tecnologia EPT (Enhanced Patch Technology) sviluppata dall’esperienza WSBK per superfici di contatto ottimizzate su tutti gli angoli di piega. A massimizzare l’area di contatto interviene anche il design ICS (Integrated Contour Shaping), che esalta la tenuta e l’erogazione di potenza delle motociclette moderne plasmando alla perfezione i profili dello pneumatico per risultati senza precedenti quanto a stabilità, prestazioni sul bagnato e sicurezza in curva. Il disegno riprogettato del battistrada con tecnologia FGD (Functional Groove Design) contribuisce a migliorare la regolarità dell’usura e ad incrementare ulteriormente la superficie di contatto con un rapporto “pieni/vuoti” maggiorato del del 2% aumentando l’agilità di guida e la trasmissione di potenza a terra.

  

La personalizzazione

Come il Diablo Rosso Corsa, anche Diablo Rosso II è personalizzabile in modo esclusivo grazie a speciali etichette adesive che possono essere create sul sito Web di Pirelli. È possibile scegliere fra numerosi colori e bandiere disponibili e aggiungere a piacere frasi o il proprio nome sull’etichetta, che verrà applicata su entrambi i fianchi dell’anteriore e del posteriore. Ogni pneumatico diventa così un’affermazione di identità con cui ciascun motociclista può comunicare la sua storia e la sua passione per le due ruote.

 

Primo Equipaggiamento Ducati

Pirelli ha inoltre instaurato un rapporto di collaborazione con Ducati per il primo equipaggiamento della nuova Diavel 2011, che prevede lo sviluppo di uno pneumatico Diablo Rosso II con misure dedicate 240/45ZR17 al posteriore e 120/70ZR17 all’anteriore.

Misure e disponibilità 

Diablo Rosso II è già disponibile all’anteriore con le misure 120/70ZR17 e 180/55, 190/50, 190/55ZR17. A partire da aprile sono inoltre state aggiunte le misure 110/70, 120/60 all’anteriore e 150/60, 160/60 al posteriore, a cui seguirà, nel 2012, la 170/60ZR17.

Categoria: Notizie prodotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *