Nel 2013 Goodyear punta a 1,6 mld USD di utile operativo

28 marzo 2011 | 0 Commenti
 

L’obiettivo strategico dichiarato da Goodyear è di raggiungere la cifra record di 1,6 miliardi di dollari di utili operativi nel 2013, di cui 450 milioni generati da North America Tire . “Stiamo uscendo con forza dalla profonda recessione economica e riteniamo di essere ben posizionati per dirigerci con sicurezza verso livelli più elevati di performance in tutti i segmenti di attività”, ha dichiarato il presidente e direttore finanziario Richard J. Kramer.   Obiettivo strategico  rimarranno i business ad alto margine e Kramer non ha dubbi sul futuro: “Abbiamo una chiara visione della nostra meta e ci focalizzeremo nei segmenti con la più alta redditività per Goodyear e per i nostri clienti”. L’azienda ha anche anticipato un piano di investimenti in beni capitali per un importo tra 1,1 e 1,3 miliardi di dollari all’anno nel 2012 e 2013 e tra 1,1 e 1,2 miliardi di dollari quest’anno. Ciascun anno, circa la metà di questi investimenti saranno dedicati a modernizzare o ampliare le strutture esistenti o a costruirne di nuove. Grazie a queste opere è prevista una crescita della capacità produttiva annuale fra il 3 e il 5%, soprattutto nei prodotti ad altro margine.

Tag: ,

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *