La nuova serie di omologhe Audi per Continental

23 febbraio 2011 | 0 Commenti
 
La nuova serie di omologhe Audi per Continental
La nuova serie di omologhe Audi per Continental

Continental ha ottenuto una nuova serie di omologhe di primo equipaggiamento da Audi su quattro prestigiosi modelli: le sportive RS8 e RS3, la lussuosa A8 e la compatta A1, che sono ora equipaggiate in serie con i pneumatici sviluppati dalla Casa di Hannover. I modelli più sportivi montano d’origine gli hight-tech ContiSportContact 5 P per le prestazioni più estreme e i ContiPremiumContact 2 per la ricerca del comfort, mentre l’A1 usa sia i ContiEcoContact 3 sia i ContiPremiumContact 2. Per la R8 Audi ha deliberato pneumatici con calettamento da 19’’, per la A8 pneumatici fino a 21’’, per la RS3  pneumatici da 19’’ e per la A1 pneumatici da 14’’, 16’’ e 18’’.

In un comunicato del produttore tedesco si legge: "Audi ha scelto di equipaggiare le sue vetture di punta con Continental in quanto i pneumatici tedeschi assicurano un’eccellente precisione di sterzata e garantiscono spazi di frenata estremamente contenuti, offrendo così elevate riserve di sicurezza. Queste caratteristiche sottolineano appieno il livello di performances che contraddistingue i modelli Audi. La casa di Ingolstadt inoltre apprezza la bassa resistenza al rotolamento del ContiPremiumContact 2, che contribuisce a contenere i consumi di carburante senza penalizzare i brevi spazi di frenata sia sull’asciutto sia sul bagnato, consentendo nel contempo alte prestazioni chilometriche legate ad una giusta risposta di sterzo: queste erano infatti le aspettative di Audi riferite ad un pneumatico premium studiato per vetture di classe medio-superiore e per le compatte".

Con un fatturato di oltre 25,5 miliardi di euro riferito al 2010, il Gruppo Continental è uno dei primi fornitori dell’industria automobilistica nel mondo. Come produttore di pneumatici, sistemi frenanti, sistemi e componenti per motore e telaio, strumentazione, soluzioni per informazione ed elettronica di bordo e parti tecniche in elastomeri, Continental offre un cospicuo contributo alla sicurezza nella guida e alla protezione globale dell’ambiente. Continental è inoltre un partner competente nel campo della comunicazione in rete per autoveicoli. Il Gruppo Continental occupa attualmente circa 149.000 dipendenti in 46 Paesi.

Continental dichiara che più del 30 percento delle nuove automobili europee escono dalla fabbrica equipaggiate in origine con pneumatici Continental. La divisione Pneumatici Vettura e Trasporto Leggero progetta e produce pneumatici per autovettura, dalla compatta alla supersportiva, per 4X4, per van e veicoli commerciali leggeri. Nel 2008 la divisione Pneumatici per autovetture ha venduto in tutto il mondo 111 milioni di pneumatici. La produzione si differenzia nei brand Continental, Uniroyal (con esclusione dei Paesi NAFTA e di Colombia e Perù), Semperit, Barum, General Tire, Viking, Gislaved, Mabor, Matador, Euzkadi, Sime Tyres e, limitatamente a Malesia, Singapore e Brunei, Dunlop. La divisione Pneumatici Vettura e Trasporto Leggero include anche il business Due Ruote (pneumatici per motocicli e biciclette), e società commerciali con oltre 2.200 aziende specializzate nel settore pneumatici e franchising in 13 Paesi.

Tag: , , , , ,

Categoria: Mercato, Notizie prodotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *