Mercato

E’ nato il portale dedicato al trasporto merci e passeggeri

Oggi nasce ufficialmente www.trasportando.com, un web magazine interattivo e multimediale dedicato al trasporto merci e passeggeri a 360 gradi. Il nuovo portale vuole offrire agli utenti, oltre alle notizie aggiornate in tempo reale, anche la possibilità di essere loro stessi protagonisti, di creare il loro magazine, attraverso i differenti livelli di interazione che la struttura è in grado di offrire.

Il sito è di facile consultazione e suddiviso nelle quattro categorie di riferimento rappresentate dalle diverse modalità di trasporto: strada, rotaia, mare e aereo. Ogni notizia è commentabile da parte degli utenti registrati che non dovranno quindi limitarsi a fruire delle informazioni, ma potranno diventare loro stessi protagonisti del magazine.

L’attuale versione del magazine Trasportando.com è il primo step di un progetto di ampio respiro che il giovane Editore Scripta Manent intende realizzare entro il 2011. Prima dell’estate partirà il secondo step, che consisterà nell’implementazione di alcune sezioni che attualmente sono in fase di progettazione e che amplieranno ulteriormente le potenzialità del magazine come piattaforma multimediale interattiva.

Si tratta di una sezione di forum tematici alcuni dei quali saranno moderati da esperti e di una sezione provvisoriamente denominata Portobello Road nella quale gli utenti potranno inserire le loro inserzioni di Cerco/Offro, Vendo/Compro relative ad accessori, hobbystica, modellismo, cb, veicoli e eventuali offerte ricerche di personale.

Il terzo step che porterà Trasportando.com entro la prima metà del 2012 a diventare concretamente una multipiattaforma interattiva dedicata al trasporto merci e passeggeri, sarà la realizzazione di un App per le tablet e di un App per gli smartphone in modo che sia possibile in ogni momento e con ogni strumento fruire allo stesso modo dei contenuti del magazine e ovviamente interagire.

“Trasportando.com  è online dal 14 febbraio, una data – afferma la redazione – che non abbiamo scelto a caso: siamo innamorati di questo comparto e vogliamo dichiararlo offrendogli un luogo di informazione e di incontro efficace ed efficiente. Almeno questo è quello che ci auguriamo di riuscire a fare”.

Comments

comments

made by nodopiano