Uncategorized

De la Rosa: in arrivo per la Formula Uno pneumatici diversi e molto competitivi

“Due giornate straordinarie; sono rimasto davvero impressionato e devo dire che i pneumatici erano ad un livello ancora superiore a quanto avessi immaginato” ha commentato Pedro de la Rosa al termine delle prove sul circuito di Catalogna a Barcellona dei pneumatici Pirelli per la stagione di Formula Uno del prossimo anno. Due giornate in cui il pilota trentanovenne ha testato per la prima volta le gomme slick con mescole media e dura, completando ben 262 giri, pari a 1.218 chilometri. Il debutto per il pilota spagnolo nel ruolo di tester Pirelli è di due settimane fa a Valencia e la risposta delle gomme è andata oltre le sue aspettative: “E’ difficile credere che Pirelli abbia svolto tutto quel lavoro in così poco tempo. Rispetto ai pneumatici dell’attuale fornitore, i Pirelli hanno delle caratteristiche diverse e specifiche, che sono certo verranno apprezzate dai team il prossimo anno perché rappresenteranno un pacchetto molto competitivo. L’arrivo di Pirelli è una grande notizia per la Formula Uno”.

Anche Pirelli ha espresso soddisfazione per il nuovo partner: “Ancora una volta Pedro ci ha dimostrato, con l’impegno e i feedback dettagliati, quanto importante è la sua collaborazione” ha commentato Paul Hembery, direttore Pirelli Motorsport. “Il suo ruolo è cruciale e le informazioni che ci ha fornito ci hanno aiutato e definire le caratteristiche dei pneumatici che porteremo ad Abu Dhabi”. Il prossimo appuntamento con i test Pirelli per la Formula uno è ad inizio novembre sul circuito francese di le Castellet, dove de la Rosa lavorerà sulle mescole soft e super-soft.

Comments

comments

made by nodopiano