Morgan Stanley raddoppia il target di Michelin

26 agosto 2010 | 0 Commenti
 
Un immagine dell’ultima campagna pubblicitaria di Michelin
Un immagine dell’ultima campagna pubblicitaria di Michelin

La Morgan Stanley ha alzato il suo rating sul titolo Michelin da “underweight” a “overweight” e più che raddoppiato il target sul prezzo: da 36 a 80 euro. In un dettagliato report pubblicato ieri dalla banca d’affari si prevede che i risultati del produttore francese di pneumatici  supereranno del 20-25% le previsioni degli analisti finanziari e che anche il cash flow sorprenderà la comunità finanziaria positivamente.  Secondo l’analisi il settore nel suo complesso ha un andamento positivo e la ripresa della domanda è appena iniziata. Anche i timori legati all’aumento dei costi delle materie prime sono esagerati e l’industria ha comunque dimostrato di riuscire a gestirli aumentando i prezzi. Una sfida favorevole per i produttori Europei sarà secondo la Morgan Stanley la prossima entrata in vigore dei regolamenti europei relativi alle emissioni di CO2 nel 2012. In quell’occasione Michelin, Pirelli, Continental e Nokian si troveranno in vantaggio rispetto ai competitor extraeuropei , grazie all’attenzione che già dedicano ai temi trattati dalle nuove direttive: diminuzione consumi di carburante, grip e riduzione della rumorosità.

Tag: ,

Categoria: Mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *