Mercato

Cerimonia peri i primi macchinari nella nuova fabbrica Continental in Cina

Continental ha celebrato il 4 luglio 2010 la cerimonia di installazione dei macchinari nella nuova fabbrica di pneumatici vettura di Hefei. La prima fase del progetto si è conclusa con successo, l’impianto copre circa 70 mila metri quadri di superficie edificata e ha macchinari allo stato dell’arte per la produzione di pneumatici. E’ questo il primo investimento della divisione pneumatici autovettura e trasporto leggero (PLT) di Continental in una fabbrica di pneumatici in Cina –si parla di oltre 185 milioni di euro- e fa parte del programma di espansione e crescita di Continental in Asia; per ora è anche il più grande progetto con investimento straniero diretto. “Speriamo di produrre e vendere finalmente in Cina pneumatici per autovettura di produzione locale. La positiva evoluzione del progetto ci rende fiduciosi che, insieme al motivatissimo team di Hefei, anche l’aumento della capacità di produzione a quattro milioni annui di pneumatici procederà secondo i nostri programmi” dice Nikolai Setzer, membro del Consiglio di Amministrazione di Continental e responsabile della divisione pneumatici autovettura e trasporto leggero.

Secondo i progetti i primi pneumatici Continental prodotti localmente arriveranno sul  mercato  cinese all’inizio  del  2011. La fabbrica  di Hefei ha  come  obiettivo  la produzione annua di quattro milioni di pneumatici PLT nella prima fase. In seguito la capacità dovrebbe aumentare per soddisfare la richiesta di un mercato in rapida crescita, non solo in Cina ma in tutta l’Asia.

Alla cerimonia nell’impianto di Hefei ha preso parte una delegazione del governo della Bassa Sassonia guidata da Jörg Bode – ministro dell’economia, del lavoro e dei trasporti e vice primo ministro della Bassa Sassonia – insieme ad altri illustri ospiti, alti funzionari dei governi della provincia di Ahnui e della città di Hefei. Continental è stata fondata nel 1871 ad Hannover, stato federale della Bassa Sassonia, dove ha anche il quartier generale. Il successo dell’investimento di Continental ad Anhui, partner della Bassa Sassonia, ha aumentato la fiducia del governo per una ulteriore cooperazione fra i due stati nel futuro.

Comments

comments

made by nodopiano