Mercato

Recircle Awards 2021: annunciate altre sei categorie di premi

Gli organizzatori dell’evento Recircle Awards 2021 hanno annunciato l’inserimento di sei nuove categorie di premi per la prima edizione dell’evento dedicato a innovazione, processi produttivi, management e servizi sostenibili, in ambito di ricostruzione e riciclo dei pneumatici, di cui 4 legati ai prodotti/servizi e due al management.

Quattro premi per prodotti/servizi

Dopo aver annunciato il 30 novembre scorso la lista dei finalisti delle prime 14 categorie, Valebridge Media Services, l’agenzia che promuove l’evento, spiega che altre quattro categorie saranno disponibili, con i loro candidati, per il voto del pubblico.

Di seguito le quattro categorie e i rispettivi candidati:

Premio “Spirito della Ricostruzione”

È un premio creato per dare uno specifico riconoscimento ai contributi di rilievo, apportati all’industria della ricostruzione, da parte di ricostruttori di piccole e medie dimensioni o su scala regionale. I candidati sono:

  • Sumerel Tire (Stati Uniti)
  • Kayel Tyre Retread (Malaysia)
  • Mega Treads (Sud Africa)
  • Unigoma (Argentina)
  • Yashina (Ucraina)

Premio “Pirolisi della gomma”

Un premio per riconoscere il contributo dato al settore del riciclo dei pneumatici da aziende attive nel settore in forte crescita della pirolisi. I candidati sono:

  • Bolder Industries (Stati Uniti)
  • Delta Energy (Stati Uniti)
  • New Energy (Ungheria)
  • Pyrum (Germania)
  • Scandinavian Enviro Systems (Svezia)

Premio “Riparazione dei pneumatici”

Questo premio è stato introdotto con l’intento di riconoscere l’importanza del settore della riparazione dei pneumatici all’interno dell’industria della ricostruzione, premiando contributi particolarmente significativi da parte di aziende attive in questo settore. I nominati sono:

  • Elgi Rubber (India)
  • ITRS/Vulcan-Vulcap (Canada)
  • Myers Tire Supply/Patch Rubber (Stati Uniti)
  • Rema Tip Top (Germania)
  • Tech (Stati Uniti).

Premio “Svolta aziendale”  

Un premio ideato per riconoscere l’impatto rilevante avuto in termini di ingresso in un nuovo mercato o di crescita da parte di un’azienda attiva all’interno del settore della ricostruzione o del riciclo dei pneumatici. I nominati sono:

  • Fornnax (India)
  • Gradeall International (Regno Unito)
  • ITRS/Vulcan-Vulcap (Canada)

Due premi alla carriera

L’agenzia media ha inoltre annunciato due Premi alla carriera dedicati ai settori della ricostruzione e del riciclo dei pneumatici, i cui vincitori saranno selezionati da una commissione di voto presieduta, rispettivamente, dai direttori delle riviste di settore Retreading Business e Tyre & Rubber Recycling.

David Wilson, direttore generale di Valebridge Media Services, ha commentato: “Uno degli obiettivi principali dei Recircle Awards è quello di fornire un’esperienza aperta a tutte le aziende dei settori della ricostruzione dei pneumatici e del riciclo dei pneumatici, a prescindere dalla loro dimensione o da quale regione del mondo esse provengano. Crediamo che questi sei nuovi premi aiutino a garantire un adeguato riconoscimento per le eccellenze di tutto il settore”.

Il processo di voto è ora aperto per tutte le 18 categorie di premi. È possibile esprimere la propria preferenza attraverso il sito web dei Recircle Awards al seguente link: www.recircleawards.com/voting/ . Il voto è limitato a una preferenza a persona per ciascuna categoria di premi.

La procedura di voto si concluderà il 5 marzo 2021, e i vincitori dei Recircle Awards verranno annunciati il 15 marzo 2021.

© riproduzione riservata
made by nodopiano