Meccanica

La nuova App per italsensor 3.0evoST disponibile su Google Play

Dopo la recente presentazione del nuovo tpms universale Italsensor 3.0evoST (Smart Touch NFC, che ha ottenuto un grande riscontro dal mercato, Italmatic presenta la prima App per smartphone in grado di programmare direttamente il sensore attraverso il dispositivo NFC antenna.

L’App può essere scaricata gratuitamente da Google Play e può essere installata su qualsiasi dispositivo Android. L’unico prerequisito tecnico per lo smartphone è di abilitare la funzione NFC.

L’utilizzo delle nuove tecnologie rende la programmazione del 3.0evoST molto semplice, intuitiva e “smart”. “I professionisti di officine e i gommisti – spiega l’azienda – possono infatti avvicinarsi ai tpms senza bisogno di un acquisto iniziale di utensili dedicati, perché ora possono usare il loro smartphone Android per eseguire il lavoro, subito dopo aver scaricato la app gratuita Italsensor.”

Per scaricare e usare l’App non bisogna pagare una spesa annua di licenza e il database è sempre aggiornato con i nuovi veicoli e disponibile immediatamente online e questo, sottolinea Italmatic, è “un grande vantaggio”. “Tutto infatti diventa estremamente economico e anche i piccoli negozi di gommisti possono offrire il servizio tpms agli utenti finali”.

La richiesta di sostituzione dei tpms per esaurimento della batteria è infatti un evento sempre più comune sulle vetture vendute 4-5 anni fa ed equipaggiate con sistemi diretti.

In base ad una ricerca interna condotta dal team Italmatic, la richiesta totale di tpms nell’after market è stata finora generata principalmente dal set invernale ruote, mentre l’incidenza della semplice sostituzione è stata piuttosto limitata. Dal 2020 – 2021, però, la tendenza cambierà completamente e l’aspettativa è che entro un paio d’anni la percentuale maggiore di richiesta di tpms nell’aftermarket sarà dovuta alla normale attività di sostituzione, superando per rilevanza la richiesta legata all’invernale.

“Qualsiasi negozio gommista o garage, persino gli indipendenti più piccoli, finora riluttanti ad investire in tpms, può prepararsi ad offrire un servizio base di sostituzione tpms agli utenti finali e un’alta qualità del sensore Italmatic”, conclude Italmatic, definendo la propria soluzione “la risposta perfetta alla nuova tendenza”.

Gratuita, intelligente, facile da usare, in grado di programmare il sensore in millisecondi semplicemente toccando il sensore con lo smartphone: questa è in sintesi l’App Italmatica, scaricabile gratuitamente da Google Play.

© riproduzione riservata
made by nodopiano