Altro

Pulizie di primavera? Per l’auto Alcar consiglia Mafra

E’ tempo di pulizie di primavera anche per i cerchi, che durante la stagione invernale sono sottoposti a dura prova. Pioggia, neve e freddo sono infatti elementi che sporcano la carrozzeria e i cerchi, lasciando antiestetici aloni. Se a tutto questo aggiungiamo il sale stradale, la cui composizione chimica è particolarmente dannosa, con l’arrivo della primavera è assolutamente indispensabile sottoporre la propria vettura a un’approfondita pulizia.

Per un lavoro a regola d’arte e per una vettura splendente, Alcar consiglia di utilizzare i prodotti Mafra, iniziando così la nuova stagione al top. Di seguito le istruzioni per utilizzare al meglio la vasta gamma di prodotti Mafra, secondo la chek list proposta da Alcar nel sito “Spring my ride”:

Rimozione del sale

Occorrente:  Idropulitrice

La composizione chimica del sale stradale, oltre a opacizzare la vernice dell’auto, ha anche un’azione corrosiva che può danneggiare la carrozzeria. Per questo motivo è indispensabile sciacquare la vettura utilizzando l’idropulitrice e una copiosa quantità d’acqua in modo da eliminare tutti i residui, depositati nel corso dell’inverno.

Attenzione: rimuovere i residui anche dagli angoli o dai piccoli spazi (esempio dalle guarnizioni, dal cofano…)

Lavaggio

Occorrente:

  • CarWash Shampoo Cera Mafra
  • Guanto Leopard Mafra
  • Secchio
  • Panno Extra Dry Mafra

Sciacquare l’auto con un forte getto d’acqua in modo da eliminare lo sporco . Riempire un secchio con acqua tiepida e versare una piccola parte di Carwash Shampoo Cera di Mafra, per ottenere uno shampoo in grado di pulire a fondo e donare lucentezza alla carrozzeria in modo semplice ed efficace.

Utilizzando una spugna o il guanto Leopard di Mafra, pulire prima le parti basse dell’auto, più soggette allo sporco stradale. Passare poi alla parte superiore insaponando l’auto, con movimenti circolari, dall’alto verso il basso, quindi risciacquare con acqua pulita, sempre dall’alto verso il basso.

Infine, asciugare l’auto con il panno super assorbente Extra Dry di Mafra per eliminare possibili segni di gocce d’acqua.

La speciale formula di Carwash Shampoo Cera di Mafra, oltre a pulire e rendere più brillante la carrozzeria, la protegge, grazie all’azione del mix di cere sintetiche presenti nel prodotto, lasciando un piacevole effetto setoso al tatto.

Consiglio dell’esperto: Le particelle di sporco si annidano molto velocemente all’interno del guanto, quindi consigliamo di utilizzare 2 secchi: uno per l’insaponatura, l’altro per il risciacquo del guanto. Grazie a questa tecnica, detta appunto dei 2 secchi, si evita che le impurità che si depositano sul guanto possano graffiare la carrozzeria durante il lavaggio.

Pulitura del cerchio

Occorrente:

  • Detergente cerchi – Pulitore Cerchi e Gomme Mafra
  • Spazzola a setola morbida
  • Panno in microfibra Xtra Brilliance Mafra
  • Extreme Black Mafra

Spruzzare il Pulitore Cerchi e Gomme di Mafra sui cerchi e lasciarlo agire per 1 minuto. L’azione attiva della schiuma scioglie i residui ferrosi dei freni che penetrano negli interstizi del pneumatico ed è in grado di far uscire anche lo sporco più ostinato come il terriccio e il fango assorbito durante l’inverno. Quando la schiuma diventa più scura, il prodotto ha completato la sua azione e si può passare al risciacquo, quindi asciugare il cerchio con il panno in microfibra.

Per far brillare ancora di più lo pneumatico, potete utilizzare Extreme Black di Mafra, un prodotto che lo lucida in modo impeccabile. È sufficiente spruzzare il prodotto sullo pneumatico per ottenere un favoloso effetto bagnato, garantendo a lungo lucentezza e protezione.

Attenzione: per cerchi in lega utilizzare il prodotto specifico Splendorlega di Mafra

 Lavaggio del sottoscocca

Occorrente:

  • Sgrassatore universale Mafra HP12
  • Idropulitrice
  • Autolavaggio

Per un lavoro completo, è importante, lavare anche il sottoscocca, la zona dove l’azione corrosiva del sale è ancora più dannosa. Per questa operazione è necessario posizionare la vettura su un ponte sollevatore e utilizzare lo sgrassatore universale Mafra HP12, la cui azione rimuove ogni residuo di sporco senza danneggiare elementi delicati quali guarnizioni e protezioni in plastica. Dopo aver lasciato agire lo sgrassatore, risciacquare il sottoscocca con l’idropulitrice, compresi copriruota e sospensioni.

Consiglio dell’esperto: Se non avete la possibilità di utilizzare un ponte sollevatore, potete effettuare un lavaggio accurato del sottoscocca presso un autolavaggio.

Per trovare quello più vicino a voi, affidatevi alla App Autobenessere di Mafra.

Cofano, portiere e guarnizioni

Occorrente:

  • Sgrassatore universale HP12 Mafra
  • Panno in microfibra Xtra Brilliant Mafra
  • 3in1 plastiche Mafra

Lo sporco tende a depositarsi soprattutto nei punti non visibili al primo sguardo, come le parti laterali del cofano, del bagagliaio e delle portiere. Questi sono i punti in cui polvere e grasso prediligono nascondersi, ma grazie all’azione del detergente universale HP12 di MAFRA possono essere facilmente rimossi. È sufficiente spruzzare il prodotto sulla superficie da pulire, lasciarlo agire per qualche secondo e poi risciacquare con un panno.

Tutte le parti in plastica possono facilmente esser pulite con 3IN1 Plastiche di Mafra, un prodotto specifico la cui azione è in grado di pulire, ravvivare e proteggere qualsiasi superficie in plastica.

Fari

Occorrente:

  • Kit Regénera Fari Mafra

Inquinamento e agenti atmosferici tendono a far ingiallire le plastiche in policarbonato delle parabole dei fari. Per poterle far tornare a splendere non è sufficiente un semplice lavaggio, ma è necessario procedere con un trattamento dedicato, utilizzando lo speciale Kit Regenera Fari di Mafra, espressamente studiato per ridare lucentezza ai fari ingialliti, facendoli tornare come nuovi. Grazie ai prodotti del kit e seguendo le pratiche istruzioni presenti nella confezione, sarà molto semplice dare nuova luce ai fari della vostra vettura.

I prodotti Mafra possono essere acquistati anche online nel sito www.auto-spa.it

made by nodopiano