Notizie

Australia: Michelin acquisisce Tyroola, il rivenditore di pneumatici online in più rapida crescita del paese

Michelin sottolinea la sua presenza nell’e-commerce in Australia e nell’Asia del Pacifico con l’acquisizione di Tyroola, il terzo operatore online australiano per pneumatici e servizi di montaggio. Attraverso l’acquisizione, il gruppo intende rafforzare ulteriormente la propria conoscenza del comportamento dei clienti e del processo di acquisto e continuare così a offrire la migliore esperienza possibile, dalla ricerca di informazioni online, fino al montaggio dei pneumatici. Tyroola continuerà a operare con il marchio esistente.

Tyroola offre un’ampia selezione di marchi e modelli che offrono oltre 52.000 SKU ai consumatori che desiderano acquistare online. Questi consumatori possono successivamente far montare i loro pneumatici in uno degli oltre 700 centri di montaggio in Australia e Nuova Zelanda.

Lo sviluppo dell’e-commerce è uno dei trend strutturali del mercato dei pneumatici. La ricerca di informazioni online è quindi diventata un passaggio essenziale per 2 automobilisti su 3 nelle settimane che precedono l’acquisto di pneumatici nuovi. Oggi, una quota significativa di queste persone completa i propri acquisti online, una tendenza che dovrebbe rafforzarsi negli anni a venire.

“Tyroola ha registrato una forte crescita sin dal suo inizio nel 2015”, afferma Andreas Voss, CEO di Tyroola. “L’azienda ha venduto oltre 650.000 pneumatici a più di 120.000 clienti e attualmente rappresenta il 16% del mercato australiano delle vendite online di pneumatici a privati”.

“Michelin è entusiasta che Tyroola si unisca alle società di e-commerce esistenti del Gruppo Michelin all’interno della direzione aziendale per la distribuzione, i servizi e le soluzioni”, afferma Lorraine Frega, vicepresidente esecutivo della linea di business Servizi e soluzioni. “Questo investimento strategico amplia l’impronta eRetail di Michelin. L’Australia, infatti, rappresenta il settimo Paese in cui investiamo dopo Canada, Egitto, Francia, Italia, Sud Africa e Regno Unito”.

L’acquisizione di Tyroola, un investimento significativo per la regione e per l’Australia in particolare, sottolinea l’impegno del Gruppo nei confronti della regione e della sua popolazione.

© riproduzione riservata
made by nodopiano