Mercato

Shanghai Maichilin, i ristoranti cinesi multati per violazione di marchio

L’operatore cinese della ristorazione Shanghai XNG Holdings Ltd Shanghai Maichilin (“米芝莲” in cantonese) è stato colpito da un verdettoche prevede una multa di 10 milioni di yuan, pari a 1,284 milioni di euro, per violazione del marchio di Michelin. Lo ha stabilito sabato scorso la Corte Superiore del Popolo di Hubei.

L’Alta Corte di Hubei ha infatti confermato la decisione del tribunale di grado inferiore, secondo cui Shanghai Maichilin avrebbe dovuto interrompere immediatamente la violazione del diritto esclusivo dei marchi di Michelin e risarcire Michelin con 10 milioni di yuan.

Michelin ha naturalmente registrato anche in Cina i marchi “MICHELIN” e “米其林”, che vengono utilizzati per la produzione e commercializzazione dei pneumatici, nonché per la fornitura di beni e servizi, come la celebre Guida della ristorazione.

Shanghai Maichilin, fondata nel 2013, utilizzava il marchio non autorizzato “米芝莲” come nome dell’azienda e insegna dei negozi con cui offriva servizi di franchising. Secondo le ultime statistiche pubblicate sul suo sito ufficiale, Shanghai Maichilin ha aperto 500 catene di negozi in 150 città cinesi.

Michelin ha intentato una causa presso la Corte Intermedia del Popolo di Wuhan per fermare la concorrenza sleale e l’infrazione e per chiedere un risarcimento per le sue perdite.

La Corte Intermedia del Popolo di Wuhan si espressa in prima istanza a favore di Michelin, chiedendo a Shanghai Maichilin di cessare immediatamente l’utilizzo dei loghi nelle sue attività commerciali e come nome dell’azienda, risarcendo Michelin per la perdita economica di 10 milioni di yuan e pubblicando una dichiarazione su China Intellectual Property News per eliminare le ripercussioni.

Shanghai Maichilin ha impugnato la decisione di primo grado presso la Corte Superiore del Popolo di Hubei, ma giovedì scorso, la Corte si è pronunciata a favore di Michelin, confermando la sentenza di primo grado.
 

© riproduzione riservata
made by nodopiano